Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Insegnamento
EDUCAZIONE ARTISTICA E EDUCAZIONE MEDIALE (Sede di Padova)
SUP3050862, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (Ord. 2011)
IA1870, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
Sf1201
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ARTS EDUCATION AND MEDIA EDUCATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2018-IA1870-000ZZ-2015-SUP3050862-SF1201
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (Ord. 2011)

Docenti
Responsabile MANLIO CELSO PIVA L-ART/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline delle arti ICAR/17 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline delle arti L-ART/06 5.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso IV Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 16 9.0
LEZIONE 8.0 60 140.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 2019/20 01/10/2019 30/11/2020 PIVA MANLIO CELSO (Presidente)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
MASO ANNA (Membro Effettivo)
TONEGATO PIETRO (Membro Effettivo)
TRANIELLO RAFFAELLA (Membro Effettivo)
5 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 PIVA MANLIO CELSO (Presidente)
CALOGERO MARIACRISTINA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
MASO ANNA (Membro Effettivo)
TONEGATO PIETRO (Membro Effettivo)
4 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 PIVA MANLIO CELSO (Presidente)
CALOGERO MARIACRISTINA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
MASO ANNA (Membro Effettivo)
TONEGATO PIETRO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Quelli attinenti relativi a insegnamenti precedenti. Importanti saranno inoltre attitudini e curricolo implicito ed esplicito in ambito artistico e mediale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Educazione artistica:
Conoscenze di ordine gestaltico sulla percezione visiva, il rapporto occhio - esperienza - processi percettivi; gli stadi evolutivi del disegno infantile; creatività VS omologazione; gli obiettivi formativi dell'educazione artistica; "parlare le immagini"; illustrazione di tecniche e metodologie per la didattica artistica; esemplificazioni pratiche in stretta connessione con il successivo laboratorio; attività di produzione di artefatti condivisa attraverso piattaforma moodle

Educazione mediale:
conoscenze di psicopedagogia dei media e relative al linguaggio audiovisivo e multimediale per la progettazione di laboratori didattici per la scuola dell'infanzia e primaria.
Modalita' di esame: L'esame è il medesimo per frequentanti e non frequentanti, composto da un test scritto semistrutturato e dalla valutazione del laboratorio svolto e delle tavole prodotte durante il corso e caricate su moodle.

Il voto finale sarà la media fra i voti dei due corsi integrati più il voto di laboratorio.
La media ponderata terrà conto dei voti nella proporzione: 70% (esame); 15% (attività moodle); 15%(laboratorio).
Criteri di valutazione: Verranno valutate le conoscenze teoriche; le conoscenze dei linguaggi mediali oggetto del corso; il book con le proposte didattiche / esemplificazioni pratiche; le capacità di progettazione didattica.
Contenuti: Educazione artistica: indicazioni ministeriali; spunti per una metodologia creativa; il linguaggio visivo; gli stereotipi visivi; Arnheim, Luquet, Kellog e le teorie sullo sviluppo del disegno infantile; l'approccio di educazione all'immagine della "scuola" di Reggio Emilia, l'atelier; il Metodo Munari; tutorial delle varie tecniche di creazione artistica attuabili in classe; attività di sperimentazione didattica condivisa online

Educazione mediale:
Normativa relativa all'educazione mediale in Italia; confronto con l'estero; cosa si intende per didattica dei media.
Elementi di psicopedagogia dei media; elementi di teoria della percezione.
Per una ecologia dei media: rapporto individuo-medium, media e società, media ed evoluzione cognitiva in ambiente didattico.
Semiotica dell'immagine; linguaggio dei testi audiovisivi.
Progettare laboratori di educazione mediale.
Esempi di laboratori; gruppi di discussione; esercitazioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezione frontale con utilizzo di slide.
Lezioni frontali alternate alla visione e al commento di contenuti mediali.
Presentazione e spiegazione di moduli didattici con loro sintesi operativa.
Produzione di un book con esercizi e proposte didattiche di ed. artistica e mediale.
Visita guidata al Museo del Precinema "Minici Zotti" di Padova.
Visita guidata a un museo di Padova con proposte di attività didattica museale.
Incontri con esperti esterni.
Implementazione del blog di educazione artistica e mediale:
www.educartlab.blogspot.it

Completa il corso l'iscrizione e la frequenza (12 ore) a uno dei laboratori previsti (eventuali variazioni verranno inserite una volta confermati i tutor di laboratorio):
-Narrare per immagini
-Narrazioni fotografiche
-Fumetto digitale
-Arte con la LIM
-Fotoritocco creativo
-Video d’animazione
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Educazione artistica:
Appunti dalle lezioni. Riflessione teorica e pratica attraverso la creazione di un personale book.
Per approfondire:
Testo di riferimento ancora oggi fondamentale sull'argomento:
R. Arnheim, Arte e percezione visiva, Feltrinelli.
Inoltre:
AA.VV. I cento linguaggi dei bambini - L'approccio di Reggio Emilia al'educazione dell'infanzia, Bergamo, Ed. Junior, 1995;
AA.VV. Educare all'arte, Milano, Electa, 2005
F. De Bartolomeis, Girare intorno all'arte, Firenze, La Nuova Italia, 1990;
M Campagnaro - M. Dallari, Incanto e racconto nel labirinto delle figure, Trento, Erikson, 2013
F. De Bartolomeis, Il colore dei pensieri, Firenze, La Nuova Italia, 1991;
R. Maragliano, Parlare le immagini, Milano, Apogeo, 2008
B. Munari, Fantasia, Laterza, Bari, 1977
R. Pittarello, Il mio primo laboratorio creativo, La Scuola del Fare, Castelfranco Veneto TV, ed 2005 e 2009

Educazione mediale:
i testi di riferimento indicati sotto ai quali aggiungere:
http://www.indicazioninazionali.it/documenti_Indicazioni_nazionali/Indicazioni_Annali_Definitivo.pdf

Manlio Piva (a cura di), "Beviamoci pure questa!" Comunicazione multimediale ed ecostenibilità: guida pratica ai laboratori, Cleup, Padova, 2013 (disponibile pdf su Moodle e inoltre all'indirizzo: http://www.istruzioneveneto.it/wpusr/archives/26591)

Dispense che verranno messe a disposizione su Moodle all'inizio del corso.
Testi di riferimento:
  • Messina, Laura, Percezione e comunicazione visiva. Padova: CLEUP, 2000. SOLO cap. I Cerca nel catalogo
  • Piva, Manlio, <<Il>> coccodrillo luminosoteoria e pratica dell'audiovisivo a scuola. Pordenone: Cinemazero, 2009. Cerca nel catalogo
  • Arnheim, Rudolf, Arte e percezione visiva. Milano: Feltrinelli, 2016. solo cap. IV Cerca nel catalogo
  • Messina, Laura (a cura di), Andar per segni: percorsi di educazione ai media. Padova: Cleup, 2005. sez. 1, capp. III, IV, V Cerca nel catalogo
  • Manovich, Lev, <<Il >> linguaggio dei nuovi media. Milano: Olivares, 2008, --. SOLO sez 1 Cerca nel catalogo
  • Ciarcià, Paola; Dallari, Marco, Arte per crescere: idee, immagini, laboratori. Bazzano: Artebambini, 2016. da utilizzare per le attività su moodle Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Art Based methods
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Portfolio

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)
  • Riprese in studio (Open set dell'Ufficio DLM, Lightboard, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti