Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI
Insegnamento
MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI
AGO2045125, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI
AG0062, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MAINTENANCE OF GREEN AREAS
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2016-AG0062-000ZZ-2015-AGO2045125-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCIA BORTOLINI AGR/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/09 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 BORTOLINI LUCIA (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GRIGOLATO STEFANO (Supplente)
SARTORI LUIGI (Supplente)
SEMENZATO PAOLO (Supplente)
6 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 BORTOLINI LUCIA (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GRIGOLATO STEFANO (Supplente)
SARTORI LUIGI (Supplente)
SEMENZATO PAOLO (Supplente)
5 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 BORTOLINI LUCIA (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GRIGOLATO STEFANO (Supplente)
SARTORI LUIGI (Supplente)
SEMENZATO PAOLO (Supplente)
4 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 BORTOLINI LUCIA (Presidente)
MARINELLO FRANCESCO (Membro Effettivo)
CAVALLI RAFFAELE (Supplente)
GRIGOLATO STEFANO (Supplente)
SARTORI LUIGI (Supplente)
SEMENZATO PAOLO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti particolari requisiti e non è prevista alcuna propedeuticità.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente al superamento dell'esame ha appreso le principali modalità di gestione e manutenzione delle diverse tipologie di aree verdi. Possiede una buona competenza tecnica relativa alle macchine e attrezzature che possono essere utilizzate nei diversi cantieri di lavoro del verde, ovvero: lavori preliminari, impianto, cura e difesa, potatura degli alberi, sfalcio e altri lavori di manutenzione dei tappeti erbosi, gestione dei residui del verde e compostaggio. E' in grado di conoscere quali sono le modalità di corretto utilizzo e manutenzione delle attrezzature, anche per quanto riguarda il rispetto della sicurezza e dell'ambiente.
Modalita' di esame: L'esame si svolge in forma scritta con alcune domande aperte relative alle modalità di svolgimento e alle attrezzature utilizzate per le diverse operazioni di manutenzione del verde ovvero all'organizzazione del cantiere di lavoro.
Criteri di valutazione: La valutazione si basa sul livello di conoscenze tecniche acquisite relative alle macchine che possono costituire i diversi cantieri di lavoro per la manutenzione delle aree verdi e sulla capacità di attuare delle scelte ottimali per quanto riguarda l'organizzazione del lavoro e l'effettuazione delle operazioni in sicurezza.
Contenuti: Tipologie di aree a verde e approccio metodologico alla gestione e manutenzione; organizzazione dei cantieri di lavoro; classificazione delle macchine e attrezzature per il verde; analisi del lavoro; macchine polifunzionali e macchine per il trasporto (1 CFU).
Lavori preliminari e preparazione del terreno; l’impianto del verde: macchine per la semina, il trapianto, la messa a dimora degli alberi; manutenzione del verde paesaggistico: macchine per il taglio dell’erba e per la manutenzione dei corsi d’acqua (1 CFU).
Il taglio e la manutenzione dei tappeti erbosi sportivi e di pregio (1 CFU).
Cura e difesa del verde: macchine per la concimazione, diserbo e trattamenti antiparassitari e brachizzanti, endoterapia (0,5 CFU).
Impianti di irrigazione per le aree verdi (0,5 CFU).
Potatura e abbattimenti; uso della motosega; tree-climbing; gestione dei residui del verde: macchine per la pulizia, macchine per la gestione dei residui verdi e legnosi, produzione di compost (1 CFU).
Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; analisi e prevenzione dei rischi(1 CFU).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede ore di lezioni frontali in aula corredate da uscite per visite tecniche, anche con funzione di esercitazione pratica, e seminari di approfondimento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slide proiettate a lezione sono consultabili al sito https://elearning.unipd.it/scuolaamv/(Piattaforma Moodle di Scuola).
Testi di riferimento: