Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
INFORMATICA
Insegnamento
SISTEMI CON VINCOLI
SC03111906, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INFORMATICA
SC1176, ordinamento 2014/15, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONSTRAINT REASONING
Sito della struttura didattica http://informatica.scienze.unipd.it/2015/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Matematica
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MICHELE LOMBARDI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline Informatiche INF/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 6 19.0
LEZIONE 5.0 38 87.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2015
Fine attività didattiche 28/01/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Argomento principale di questo corso e' la programmazione con vincoli, sia dal punto di vista teorico che pratico. La programmazione
con vincoli e' un'area di ricerca molto attiva a cavallo tra l'Intelligenza Artificiale, la Ricerca Operativa, i Linguaggi di Programmazione, e
le Basi di Dati, e fornisce strumenti per la modellazione e la soluzione di problemi reali visti come un insieme di vincoli su un certo
insieme di variabili. Questi strumenti hanno molte applicazioni pratiche, dai turni del personale all'allocazione dei gate agli aerei, dalla
schedulazione delle attivita' di un'azienda alla soluzione ottimizzata di problemi di logistica.
Modalita' di esame: Esame scritto piu' presentazione di un progetto svolto a gruppi.
Criteri di valutazione: Lo scritto contiene alcune domande che consentono di valutare il livello di apprendimento delle nozioni impartite durante il corso. Il progetto permette agli studenti di approfondire alcune nozioni e di verificare il loro uso pratico in problemi simulati.
Contenuti: * Introduzione al corso, esempi di problemi di vincoli.
* Nozioni di base della programmazione con vincoli.
* Alcuni risolutori completi.
* Nozioni di consistenza locale.
* Alcuni risolutori incompleti.
* Algoritmi di propagazione di vincoli.
* Metodi di ricerca nello spazio delle soluzioni.
* Argomenti avanzati di programmazione con vincoli:
o vincoli soft
o vincoli bipolari
o vincoli con incertezza
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni ed esercitazioni in aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Verranno rese disponibili le trasparenze usate nelle lezioni.
Testi di riferimento:
  • Apt, Krzysztof R., Principles of constraint programming. Cambridge [etc.]: Cambridge University Press, 2003. Cerca nel catalogo
  • Dechter, Rina; Cohen, David, Constraint processing. San Francisco [etc.]: Morgan Kaufmann, 2003. Cerca nel catalogo
  • Rossi, Francesca; Beek, Peter : van der; Walsh, Peter, Handbook of constraint programming. Amsterdam: Elsevier, 2006. Cerca nel catalogo