Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE STORICHE
Insegnamento
STORIA DELL'ITALIA CONTEMPORANEA
LE02108267, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE STORICHE
LE0607, ordinamento 2013/14, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF CONTEMPORARY ITALY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MONICA FIORAVANZO M-STO/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Storia generale ed europea M-STO/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione 2016/17 01/06/2017 30/11/2019 MILLAN MATTEO (Presidente)
ALBANESE GIULIA (Membro Effettivo)
FUMIAN CARLO (Supplente)
4 Commissione 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 FIORAVANZO MONICA (Presidente)
FORNASIER ROBERTO (Membro Effettivo)
FOCARDI GIOVANNI (Supplente)
FUMIAN CARLO (Supplente)
RAITO LEONARDO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Una buona conoscenza della storia contemporanea nel Novecento, con particolare riferimento all'Italia e al periodo compreso fra la seconda guerra mondiale e gli anni del secondo dopoguerra fino alla svolta della fine degli anni ottanta.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei proncipali orientamenti della politica dell'Italia dalla II guerra mondiale ai primi anni novanta.
Gli studenti riusciranno a individuare e comparare le diverse fasi della politica e della società dell'Italia repubblicana, in relazione con il contesto internazionale.
Modalita' di esame: L’esame è orale.
Criteri di valutazione: Saranno oggetto di valutazione la conoscenza dei testi indicati, la capacità di collegare fra loro i differenti argomenti trattati, e di esporre criticamente i risultati del lavoro di ricerca svolto nell'ambito dell'elaborazione delle relazioni, durante la terza parte del corso.
Contenuti: Il corso sarà dedicato alla storia dell'Italia, dalla fine della seconda guerra mondiale, durante l'età repubblicana e fino alla svolta del 1989 e ai nuovi equilibri europei e mondiali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento si articola in tre parti: 1) lezioni frontali svolte dal docente, che prevede anche la partecipazione di studiosi esterni che interverranno su temi specifici; 2) ciclo di conferenze; 3) relazione scritta su un tema concordato con il docente ed esposta in aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi e documenti distribuiti a lezione sono parte integrante dell'esame, così come le relazioni degli studenti.
Testi di riferimento:
  • Simona Colarizi, imona Colarizi, Storia politica della Repubblica (1943-2006). Bari: Laterza, 2011. Cerca nel catalogo
  • Giuseppe Mammarella Paolo Cacace, La politica estera dell'Italia. ROMA BARI: LATERZA, 2010. capitoli indicati a lezione Cerca nel catalogo
  • Antonio Varsori, L'Italia e la fine della guerra fredda: la politica estera dei governi Andreotti (1989-1992). Bologna: Il Mulino, 2013. Cerca nel catalogo