Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STORIA DELL'ARTE
Insegnamento
STORIA E TECNICA DEL RESTAURO
LE01122760, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STORIA DELL'ARTE
LE0609, ordinamento 2008/09, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY AND TECHNIQUE OF RESTORATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLOTTA COCCOLI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storico-artistiche L-ART/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
11 2016/19 01/10/2018 30/11/2019 TOMASELLA GIULIANA (Presidente)
NEZZO MARTA (Membro Effettivo)
9 2016/18 01/10/2017 30/11/2018 TOMASELLA GIULIANA (Presidente)
NEZZO MARTA (Membro Effettivo)
8 2016 01/12/2016 30/11/2017 TOMASELLA GIULIANA (Presidente)
NEZZO MARTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Buona conoscenza della storia dell'arte
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso ha l'obiettivo di fornire le conoscenze di base dell'evoluzione storica della disciplina del restauro e gli strumenti per consentire allo studente un'attenta valutazione dei materiali costitutivi e dello stato di conservazione delle opere d'arte.

Lo studente acquisirà inoltre la padronanza dei termini specifici della disciplina, che gli consentiranno di dialogare con le altre professionalità coinvolte nell'operazione di restauro (architetti, restauratori, diagnosti).
Modalita' di esame: L'esame consiste in una prova orale sui temi trattati durante le lezioni e sull'approfondimento bibliografico.
Criteri di valutazione: Padronanza delle linee di sviluppo della storia, della teoria e della tecnica del restauro; chiarezza espositiva; uso appropriato del lessico tecnico; capacità di riflessione critica autonoma rispetto agli argomenti trattati nel corso.
Contenuti: Studio dello sviluppo della disciplina del restauro attraverso l’analisi degli scritti e degli interventi dei suoi principali protagonisti.
Approfondimento relativo alla valutazione dello stato di conservazione delle opere d'arte, alle tecniche diagnostiche e di intervento.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali saranno accompagnate da presentazioni in Power Point che saranno messe a disposizione degli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per sostenere l’esame è obbligatorio portare i testi indicati in bibliografia.
Ulteriori eventuali indicazioni bibliografiche di approfondimento potranno essere fornite durante il corso.
Testi di riferimento:
  • Ciatti, Marco; Martusciello, Francesca, Appunti per un manuale di storia e di teoria del restaurodispense per gli studentiMarco Ciatticon la collaborazione di Francesca Martusciello. Firenze: Edifir, --. Cerca nel catalogo
  • Brandi, Cesare, Teoria del restauroCesare Brandi. Torino: G. Einaudi, --. Cerca nel catalogo
  • Cesare Brandi, Teoria del restauro. Torino: Einaudi, 1977. Cerca nel catalogo
  • John Ruskin, Le sette lampade dell'architettura. Milano: Jaca Book, 1982. Solo le seguenti pagine: 11-29 (Presentazione); 31-38 (Prefazioni); 209-230 (La lampada della memoria) Cerca nel catalogo
  • Lorenzo de Stefani e Carlotta Coccoli (a cura di), Guerra, monumenti, ricostruzione. Architetture e centri storici italiani nel secondo conflitto mondiale. Venezia: Marsilio, 2011. Solo le seguenti pagine: pp. 11-65; 174-190 Cerca nel catalogo
  • --, Norma UNI-Beni Culturali 11182:2006 - Materiali lapidei naturali ed artificiali Descrizione della forma di alterazione. --: --, --.