Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LETTERE CLASSICHE E STORIA ANTICA
Insegnamento
LETTERATURA LATINA (AVANZATO)
LEN1030455, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LETTERE CLASSICHE E STORIA ANTICA (Ord. 2015)
LE0612, ordinamento 2015/16, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LATIN LITERATURE (ADVANCED)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIA VERONESE L-FIL-LET/06

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE19104472 LETTERATURA LATINA MARIA VERONESE LE0614
LEN1030455 LETTERATURA LATINA (AVANZATO) MARIA VERONESE LE0609
LEN1030455 LETTERATURA LATINA (AVANZATO) MARIA VERONESE LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e Letterature classiche L-FIL-LET/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 Commissione 2017/18 01/12/2017 31/05/2019 VERONESE MARIA (Presidente)
BALDO GIANLUIGI (Membro Effettivo)
BELTRAMINI LUCA (Supplente)
DUSO ANTONELLA (Supplente)
ELICE MARTINA (Supplente)
RICCHIERI TOMMASO (Supplente)
VELLARDI SARA (Supplente)
4 Commissione 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 VERONESE MARIA (Presidente)
BALDO GIANLUIGI (Membro Effettivo)
DUSO ANTONELLA (Supplente)
ELICE MARTINA (Supplente)
VELLARDI SARA (Supplente)
3 Commissione 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 VERONESE MARIA (Presidente)
BALDO GIANLUIGI (Membro Effettivo)
DUSO ANTONELLA (Supplente)
ELICE MARTINA (Supplente)
VELLARDI SARA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza della lingua e della letteratura latine a livello universitario (laurea triennale).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire gli strumenti linguistici, filologici e storico-letterari utili a inquadrare con autonomia critica un fenomeno o un periodo della storia culturale del mondo romano e approfondirne criticamente gli aspetti letterari.
Modalita' di esame: Esame orale.
Criteri di valutazione: Il colloquio mira a verificare le conoscenze acquisite e la capacità di analizzare criticamente un testo, evidenziandone le caratteristiche stilistiche e formali.
Contenuti: Il corso prevede la lettura, la traduzione e il commento di testi orientati all'approfondimento di un tema trasversale della storia letteraria latina: l'epistolario di Gerolamo, con particolare attenzione per l'Epistola 22. I testi scelti saranno volti a illustrare il dissidio geronimiano tra la cultura pagana e la verità cristiana e a individuare nella sua produzione epistolare il riuso e la ricodificazione dei classici.
La lettura dei testi sarà accompagnata da approfondimenti di carattere linguistico, stilistico e metrico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso sarà basato essenzialmente sulla lettura, traduzione e commento di testi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per l’inquadramento generale e l’analisi dei testi originali in latino, il riferimento fondamentale è costituito dagli appunti delle lezioni. Durante il corso verranno forniti alcuni testi e verrà indicata ulteriore bibliografia.
Testi di riferimento:
  • Hieronymus santo; Moreschini, Claudio; Palla, Roberto, Lettere san Gerolamo introduzione e note di Claudio Moreschini traduzione di Roberto Palla. Milano: Biblioteca universale Rizzoli, 1989. Cerca nel catalogo
  • Leopoldo Gamberale, Virgilio nel sogno di Gerolamo: spunti per la costruzione di una biografia intellettuale. RFIC 136: --, 2008. pp. 171-197. Cerca nel catalogo
  • Patrick Laurence, L'épître 22 de Jérôme et son temps, in Epistulae antiquae 1. Le genre épistolaire antique et ses prolongements. Louvain-Paris: Peeters, 2006. pp. 255-268. Cerca nel catalogo
  • Antonio V. Nazzaro, Intertestualità biblico-patristica e classica nell'Epistola 22 di Gerolamo, in Motivi letterari ed esegetici in Gerolamo,. Brescia: Morcelliana, 1997. pp. 197-221. Cerca nel catalogo
  • Aline Canellis, La lettre selon saint Jérôme. L’épistolarité de la correspondance hiéronymienne, in Epistulae antiquae 2. Le genre épistolaire antique. Louvain-Paris: Peeters, 2002. pp. 311-333. Cerca nel catalogo