Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
TEORIA DELLA LETTERATURA (AVANZATO)
SUP3052090, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2008/09, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese THEORY OF LITERATURE (ADVANCED)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ADONE BRANDALISE

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEN1032545 TEORIA DELLA LETTERATURA (AVANZATO) ADONE BRANDALISE LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Metodologie linguistiche, filologiche, comparatistiche e della traduzione letteraria L-FIL-LET/14 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 28/09/2015
Fine attività didattiche 23/01/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1920 01/10/2019 30/11/2020 BRANDALISE ADONE (Presidente)
METLICA ALESSANDRO (Membro Effettivo)
MARFE' LUIGI (Supplente)
8 1819 01/10/2018 30/11/2019 BRANDALISE ADONE (Presidente)
MOLESINI ANDREA (Membro Effettivo)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
TENUTA CARLO (Membro Effettivo)
CELLI ANDREA (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)
5 1415 01/10/2014 30/11/2015 BRANDALISE ADONE (Presidente)
MOLESINI ANDREA (Membro Effettivo)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
TENUTA CARLO (Membro Effettivo)
CELLI ANDREA (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)
3 1516 01/10/2015 30/11/2016 BRANDALISE ADONE (Presidente)
MOLESINI ANDREA (Membro Effettivo)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
TENUTA CARLO (Membro Effettivo)
CELLI ANDREA (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)
2 1617 01/10/2016 30/11/2017 BRANDALISE ADONE (Presidente)
MOLESINI ANDREA (Membro Effettivo)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
TENUTA CARLO (Membro Effettivo)
CELLI ANDREA (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 BRANDALISE ADONE (Presidente)
MOLESINI ANDREA (Membro Effettivo)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
TENUTA CARLO (Membro Effettivo)
CELLI ANDREA (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: I frequentanti dovrebbero disporre di qualche consuetudine con i concetti essenziali per l'analisi linguistica, retorica e storico culturale dei testi letterari. Sarebbe altresì auspicabile fossero stati almeno in parte praticati alcuni temi della ricerca estetologica e teorico-letteraria
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso dovrebbe condurre i frequentanti riconoscere le dimensioni problematiche d'ordine teorico implicite in ogni esercizio di lettura critica e sperimentare con modalità proprie dell'attività di ricerca il rapporto tra analisi testuale e trattazione teorica.In particolare si cercherà di ottenere un'apprezzabile padronanza di alcuni concetti e categorie quali quelli successivamente evocati nel programma.
Modalita' di esame: L'esame consisterà in un colloquio nel quale verranno ripercorsi i pricipali nuclei tematici proposti durante le lezioni
Criteri di valutazione: In sede d'esame si punterà ad accertare il livello di competenza concettuale e di metodi acquisito a confronto con i temi proposti dal corso.In particolare si tenterà di verificare la capacità di raccordare la considerazione esegetica ed ermeneutica dei testi con più vaste prospettive teoriche.
Contenuti: L'opera e il tempo
Aldilà delle dinamiche concettuai cui dà vita una problematizzazione del rapporto tra l'opera letteraria e le cornici socioculturali della sua genesi e della sua fortuna situata all'interno delle cooordinate categoriali dello storicismo, l'esigenza di riconoscere nell'evento poetico un campo di tensioni tra dimensioni temporali diverse intimamente legato al rischio del presente,ha segnato la considerazione dell'arte letteraria in luoghi tra i più significativi del pensiero filosofico e della stessa autointerrogazione della letteratura.
L'opera allora appare come il luogo per eccellenza di quelle pratiche che rendono la scrittura letteraria una scena sulla quale si mostra l'aspetto più essenziale della la trama epistemologica ed etica implicata in quelli che Sigmund Freud definiva i tre compiti impossibili, ma per ciò stesso ineludibili: educare,governare e curare.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso punterà a proporre una definita traccia teorica conferendo però risalto centrale all'analisi dei testi e alla vastità e varietà delle loro implicazioni con diverse dimensioni degli studi letterari, filosofici e storico-culturali, oltre che a segnalare i nessi che connetono la tamatica trattata con questioni relative ad altre modalità dell'esperienza artistica, dalla musica, alle arti visive, al cinema.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dove nelle indicazioni bibliografiche seguenti non figuri l'esplicito riferimento ad una precisa edizione, si intendono accettate tutte quelle disponibili,purché i testi vi si diano integralmente e criticamente stabiliti. La lettura in lingua originale è particolarmente apprezzata per quanto non pretesa.
Ai fini dell'esame si dovranno scegliere i testi di almeno quattro degli autori successivamente nominati.
Testi di riferimento:
  • M. de Montaigne, Saggi. --: --, --. Cerca nel catalogo
  • M.de Cervantes, Novelle esemplari. --: --, --. Cerca nel catalogo
  • P. Valéry, Varietà. Milano: Se, 2007. Cerca nel catalogo
  • S Mallarmé, Poesie e prose. Milano: Garzanti, 2005. Cerca nel catalogo
  • R. Musil, L'Europa inerme; Pagine postume pubblicate in vita. Milano: Moretti e Vitali, 2015. Cerca nel catalogo
  • F. Nietzsche, La gaia scienza. --: --, --. Cerca nel catalogo
  • J. Ortega y Gasset, Meditazioni del Chisciotte. --: --, --. Cerca nel catalogo
  • F. Pessoa, Pagine di estetica Il gioco delle facoltà critiche in arte e in letteratura. Macerata: Quodlibet, 2006. Cerca nel catalogo
  • J. Lacan, Il seminario XVII. Torino: Einaudi, 2001. Cerca nel catalogo
  • W. Benjamin, Premessa gnoseologica in Il Dramma barocco tedesco. Torino: 1980, --. Cerca nel catalogo
  • E.Jünger; E.M. Heidegger, Oltre la linea. Milano: Adelphi, 1989. Cerca nel catalogo
  • G. Deleuze, L'immagine tempo. Milano: Ubulibri, 2004. Cerca nel catalogo