Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
MANAGEMENT DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMAZIONE CONTINUA
Insegnamento
ANALISI SOCIOLOGICA DELLE ORGANIZZAZIONI
SUP3049988, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
MANAGEMENT DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMAZIONE CONTINUA (Ord. 2015)
SU2089, ordinamento 2015/16, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGICAL ANALYSIS OF ORGANISATIONS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MANAGEMENT DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMAZIONE CONTINUA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile DAVIDE GIRARDI 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, geografiche, filosofiche, sociologiche e psicologiche SPS/08 6.0
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, geografiche, filosofiche, sociologiche e psicologiche SPS/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 2016/17 01/10/2016 30/09/2017 GIRARDI DAVIDE (Presidente)
MARINI DANIELE (Membro Effettivo)
2 2015/16 01/10/2015 30/09/2016 GIRARDI DAVIDE (Presidente)
MARINI DANIELE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso, lo studente dovrà essere in grado di analizzare da una prospettiva sociologica le dinamiche che riguardano le attuali configurazioni organizzative, secondo un'ottica complessa.

In particolare, egli dovrà:

- saper riconoscere i fenomeni organizzativi, soprattutto in una prospettiva processuale (azione organizzata);
- osservare in termini dialettici i fenomeni organizzativi, con specifica attenzione alle relazioni tra organizzazioni e ambienti di riferimento;
- analizzare le relazioni degli individui all'interno delle, e con le, organizzazioni, prestando attenzione agli elementi di circolarità dell'interazione tra soggetti e strutture;
- focalizzare l'attenzione sul cambiamento organizzativo e sui fattori ad esso sottesi;
- acquisire le basi per poter effettuare autonomamente l'analisi empirica di un contesto organizzativo da una prospettiva sociologica.
Modalita' di esame: - Prova finale in forma scritta (con quesiti a risposta strutturata e a risposta libera); la prova varrà per 2/3 della valutazione complessiva;
- elaborato a cura dello studente, che riporterà i risultati dell'analisi sociologica di un contesto organizzativo.

L'elaborato costiturà la prova relativa all'attività blended (on line) ed esaurirà il rimanente terzo della valutazione complessiva.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione di cui si terrà conto saranno i seguenti:

- livello di preparazione;
- capacità di analisi e di sintesi, con specifico riferimento ai concetti principali della disciplina e alla loro evoluzione;
- coerenza argomentativa;
- utilizzo corretto dei riferimenti teorici e capacità d'individuare materiale rilevante a sostegno dell'argomentazione.
Contenuti: - I diversi tipi di organizzazione

- Le strutture organizzative

- L'organizzazione rispetto all'ambiente

- La dimensione del potere e del controllo all'interno delle organizzazioni

- La cultura organizzativa

- Decisioni e sensemaking

- Cambiamento, innovazione e apprendimento

- Il lato oscuro delle organizzazioni
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezioni frontali e studio individuale

- Discussione in aula

- Analisi documentale

- Prove di autovalutazione

- Composizione di un elaborato scritto
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali integrativi saranno indicati dal docente nel corso delle lezioni.
Testi di riferimento:
  • Catino Maurizio, Capire le organizzazioni. Bologna: il Mulino, 2012. Cerca nel catalogo