Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE
Insegnamento
ISTITUZIONI DI DIRITTO E DIRITTO ALIMENTARE
AG01122574, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E CULTURA DELLA GASTRONOMIA E DELLA RISTORAZIONE
IF0365, ordinamento 2008/09, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LAW OF FOOD INDUSTRY
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2016-IF0365-000ZZ-2015-AG01122574-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile STEFANO ARMELLINI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline economiche e giuridiche IUS/03 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 64 136.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 Commissione valida dall'a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 ARMELLINI STEFANO (Presidente)
DE MARCHI MASSIMO (Membro Effettivo)
GASPARINI DANILO (Supplente)
LANTE ANNA (Supplente)
LOMOLINO GIOVANNA (Supplente)
7 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 ARMELLINI STEFANO (Presidente)
DE MARCHI MASSIMO (Membro Effettivo)
GASPARINI DANILO (Supplente)
LANTE ANNA (Supplente)
LOMOLINO GIOVANNA (Supplente)
6 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 ARMELLINI STEFANO (Presidente)
DE MARCHI MASSIMO (Membro Effettivo)
GASPARINI DANILO (Supplente)
LANTE ANNA (Supplente)
LOMOLINO GIOVANNA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo scopo del corso è quello di favorire la formazione di professionalità in grado di proporsi alle imprese operanti nei vari livelli della filiera alimentare, dove la domanda di consulenza concerne sia la conoscenza degli standard normativi richiesti per la produzione e la commercializzazione dei prodotti alimentari e dei mangimi, sia la predisposizione di strategie globali in grado di assecondare le linee di tendenza emergenti dall’evoluzione della legislazione, soprattutto di fonte comunitaria (sicurezza e igiene degli alimenti e dei mangimi, questioni relative all’origine e alla provenienza dei prodotti, tutela del consumatore, etichettatura, etc.).
Modalita' di esame: L’esame si svolge mediante verifiche scritte e/o orali e prevede la possibilità di prove in itinere per gli studenti frequentanti.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente è articolata sui seguenti livelli:
- verifica dell'apprendimento dei concetti giuridici base, dei principi fondamentali del diritto dell'Unione europea e del contenuto essenziale della specifica normativa vigente nel settore agro-alimentare;
- verifica della conoscenza dei criteri interpretativi utilizzati dalla giurisprudenza;
- verifica della capacità dello studente di applicare le norme e gli indirizzi giurisprudenziali ai casi pratici.
Contenuti: Il Corso mira a fornire una visione sintetica delle regole e dei principi che si sono affermati (in via legislativa e/o giurisprudenziale) nel settore agro-alimentare rispecchiando l’evoluzione della coscienza sociale riguardo a questi temi, e quindi prima con disposizioni di carattere prevalentemente commerciale sulle organizzazioni comuni di mercato e sulla libera circolazione delle merci e successivamente con l’adozione di discipline in tema di igiene e sicurezza alimentare, origine e provenienza, etichettatura e segni distintivi dei prodotti agro-alimentari.
L’esame delle disposizioni specifiche in tema di diritto dell’alimentazione è preceduto da una parte generale avente lo scopo di fornire la conoscenza di base dei concetti giuridici fondamentali (concetti di Stato e ordinamento giuridico, situazioni giuridiche soggettive, fonti del diritto, storia e funzionamento dell’Unione europea, atti e istituzioni comunitarie, libera circolazione delle persone, delle merci e dei servizi, diritto antitrust e deroghe in materia agraria, fondamenti di diritto internazionale privato).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L’insegnamento si svolge attraverso lezioni frontali nel corso delle quali l’apprendimento dello studente è favorito attraverso la proiezione del materiale didattico appositamente predisposto e messo a disposizione degli studenti nella bacheca del corso accessibile mediante la piattaforma Moodle, dove pure verranno fornite tutte le comunicazioni rilevanti relative allo svolgimento del corso e degli esami. È consigliata la frequenza delle lezioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi consigliati (v. sotto) dovranno essere reperiti nell’ultima edizione disponibile, essere aggiornati con la legislazione entrata in vigore successivamente alla data di pubblicazione, ed integrati con il materiale didattico riepilogativo degli argomenti trattati a lezione e reso disponibile sulla piattaforma Moodle.
Per gli studenti frequentanti che intendono svolgere le prove scritte in itinere si consiglia di leggere, e di ispirarsi per lo stile di scrittura, ai criteri illustrati nel saggio di Italo Calvino Lezioni americane, Mondadori editore.

Orario ricevimento: su appuntamento, tel.: 049/665797.
Testi di riferimento:
  • COSTATO, BORGHI, RIZZIOLI, Compendio di diritto alimentare. --: Cedam, --. ultima edizione Cerca nel catalogo
  • V.ROPPO, Istituzioni di Diritto Privato. --: Munguzzi editore, --. ultima edizione - paragrafi 1-9 per la parte istituzionale Cerca nel catalogo
  • I. CALVINO, Lezioni americane. --: Mondadori, --. Testo sullo stile di scrittura consigliato per gli studenti frequentanti che intendono svolgere le prove scritte in itinere. Cerca nel catalogo