Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
Insegnamento
STRATEGIE RIABILITATIVE NELLE GRAVI DISABILITA' COMUNICATIVE DEL BAMBINO
MEP4064102, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
ME1849, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese REHABILITATION STRATEGIES IN SEVERE DISABILITY COMMUNICATION OF THE CHILD
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)

Docenti
Responsabile SARA ISOLI
Altri docenti WLADIMIRO DE COLLE

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della logopedia MED/50 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze della logopedia MED/50 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo trimestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 3.0 30 45.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 01/12/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 STRATEGIE RIABILITATIVE NELLE GRAVI DISABILITA' COMUNICATIVE DEL BAMBINO 01/10/2017 30/09/2018 ISOLI SARA (Presidente)
DE COLLE WLADIMIRO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: AUTISMO E LOGOPEDIA:
Lo Studente dovrà conoscere tappe e modalità di sviluppo fisiologico del linguaggio, della comunicazione e dei principali aspetti emotivo-relazionali in età evolutiva precoce

VALUTAZIONE ATTRAVERSO L'ANALISI ACUSTICA DELLA VOCE:
Conoscenze informatiche di base e di fisiologia della produzione del segnale verbale
Conoscenze e abilita' da acquisire: AUTISMO E LOGOPEDIA:
Lo Studente dovrà comprendere quali sintomi comportamentali identificano la patologia Autistica e dovrà saperli descrivere, anche alla luce dell’ultima versione del manuale diagnostico.
Dovrà conoscere le principali teorie eziologiche del Disturbo dello Spettro Autistico e saper descrivere come si sono evolute nel tempo.
Dovrà saper riferire quali caratteristiche si manifestano nel soggetto autistico in modo “differente”, con riferimento alle funzioni esecutive, cognitive, relazionali e senso-percettive.
Dovrà acquisire le conoscenze circa le modalità di sviluppo e di espressione della comunicazione e del linguaggio nel soggetto con Disturbo dello Spettro Autistico e acquisire l’abilità di saperle identificare attraverso lo studio del comportamento.
Dovrà conoscere quali strumenti sono attualmente disponibili per la valutazione logopedica di tali aspetti e sapere che esistono diverse modalità d’approccio riabilitativo. Queste andranno approfondite anche in termini di pregi e difetti di ognuna.

VALUTAZIONE ATTRAVERSO L'ANALISI ACUSTICA DELLA VOCE:
Acquisizione dei principi di analisi acustica, della corretta procedura di acquisizione e memorizzazione del segnale verbale e suo processamento mediante i più comuni software. Capacità di interpretazione dei dati numerici e grafici forniti dall’analisi.
Modalita' di esame: AUTISMO E LOGOPEDIA:
Orale con domande aperte

VALUTAZIONE ATTRAVERSO L'ANALISI ACUSTICA DELLA VOCE:
Scritto con risposte a scelta multipla ed eventuale integrazione orale
Criteri di valutazione: AUTISMO E LOGOPEDIA:
Pertinenza
Esaustività
Pianificazione
Specificità dei termini
Rielaborazione personale
Contenuti: AUTISMO E LOGOPEDIA:
· Il Disturbo dello Spettro dell'Autismo: inquadramento diagnostico, excursus storico, epidemiologia
· Le cause dell'autismo: modelli interpretativi della clinica, basi neurobiologiche, fattori causali.
· La neuotipicità autistica: caratteristiche cognitive, senso-percettive, relazionali.
· Il profilo comunicativo del bambino con Disturbo dello Spettro dell'Autismo
· La comprensione verbale del bambino con Disturbo dello Spettro dell'Autismo
· La produzione verbale del bambino con Disturbo dello Spettro dell'Autismo
· La valutazione logopedica del bambino con Disturbo dello Spettro dell'Autismo
· I modelli di trattamento

VALUTAZIONE ATTRAVERSO L'ANALISI ACUSTICA DELLA VOCE:
- Elementi di fisica acustica applicati alla produzione della sonorità verbale.
- Modalità di rappresentazione grafica del segnale verbale
- Acquisizione e memorizzazione dello stesso
- Presentazione dei più comuni software di analisi acustica (CSL-MDVP, PRAAT)
- Interpretazione dei tracciati spettrografici, curva di intonazione ed intensità, vocaligramma
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: AUTISMO E LOGOPEDIA:
Lezioni frontali, visione video, discussione plenaria

VALUTAZIONE ATTRAVERSO L'ANALISI ACUSTICA DELLA VOCE:
Lezioni frontali con possibilità di utilizzo guidato e con il proprio PC del software Praat.
Sarà dunque possibile applicare direttamente le nozioni acquisite nelle lezioni teoriche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: AUTISMO E LOGOPEDIA:
Indispensabili le slide del corso.

Testi di riferimento:

• Linee guida SINPIA (2006)
• Linee guida ISS SNLG (2011)
• "La comunicazione spontanea nell'autismo" di Watson et al, Ed. Erickson, 2002
• "Trattare l'autismo" di Greenspan e Wieder, Ed. Raffaello Cortina, 2007
• “I disturbi pervasivi dello sviluppo” di Doneddu e Fadda, Ed. Omega, 2007
• “Lo spettro autistico. Definizione, valutazione e riabilitazione in neuropsicologia”, di Pizzamiglio, Piccardi, Zotti, Ed. Carocci, 2007
• “La mente autistica” di Vivanti, Ed. Omega, 2010
• “L’autismo da dentro”, di De Clercq, Ed. Erickson, 2011
• “Intervento e riabilitazione nei disturbi dello spettro autistico”, di Venuti, Ed. Carocci, 2012
• "ESDM. Intervento precoce per l'autismo" di Rogers e Dawson, Ed. Omega, 2012
• “Il cervello autistico” di Panek e Grandin, Ed. Adelphi, 2014
• DSM-5 di APA, Ed. Cortina, 2014
• “I disturbi della comunicazione” di Marotta e Valeri, Ed. Erickson, 2014
• “L’autismo dalla prima infanzia all’età adulta” di Volkmar e Wiesner, Ed. Erickson, 2014
• “La diagnosi di autismo da Kanner al DSM 5” di Volkmar e Mc Partland, Ed. Erickson, 2014
• “Le regole non scritte delle relazioni sociali” di Grandin e Barron, Ed. Uovonero, 2014
• "Il manuale ABA-VB" di Ricci et al, Ed. Erickson, 2014

VALUTAZIONE ATTRAVERSO L'ANALISI ACUSTICA DELLA VOCE:
http://wladimiro-decolle.wix.com/manualepraat
Testi di riferimento: