Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
Insegnamento
FONOLOGIA APPLICATA ALLA LOGOPEDIA
MEP5071878, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
ME1849, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 1.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese PHONOLOGY APPLIED TO SPEECH THERAPY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)

Docenti
Responsabile PATRIZIA ZAGO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre attività quali l'informatica, attività seminariali ecc. -- 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo trimestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 1.0 10 15.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 02/12/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 FONOLOGIA APPLICATA ALLA LOGOPEDIA 01/10/2018 30/09/2019 AGOSTINELLI ANNA (Presidente)
MONTINO SILVIA (Membro Effettivo)
2 FONOLOGIA APPLICATA ALLA LOGOPEDIA 01/10/2017 30/09/2018 ZAGO PATRIZIA (Presidente)
TREVISI PATRIZIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dei principi di base dello sviluppo comunicativo e linguistico del bambino
Conoscenze e abilita' da acquisire: - conoscenza dello sviluppo del sistema fonologico nel bambino
- conoscenza delle procedure di analisi della valutazione fonologica
e della metodologia di terapia fonologica
- abilità di valutazione e di stesura del profilo fonologico
- abilità di pianificazione della terapia fonologica
Modalita' di esame: Questionario a risposte aperte e chiuse
Criteri di valutazione: Gli studenti debbono dimostrare di aver acquisito:
- capacità di riconoscere e descrivere i problemi fonologici del DF
- descrivere le procedure di analisi ed interpretarne i valori qualitativi
- identificare i bersagli della TF
Contenuti: - SISTEMA FONOLOGICO
- modello di sistema fonologico
- sviluppo del sistema fonologico nel bambino
- COMPETENZA METAFONOLOGICA
- consapevolezza globale
- consapevolezza analitica
- DISORDINE FONOLOGICO (DF)
- caratteristiche e classificazione del DF
- VALUTAZIONE FONOLOGICA
- metodologia di raccolta del campione
- procedure di analisi del campione
- classificazione ed identificazione dei problemi fonologici
- stesura del profilo fonologico
- TERAPIA FONOLOGICA (TF)
- linee guida della TF
- tipologia e modelli d’intervento
- metodologia della TF
- pianificazione dell’intervento di TF
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezione frontale
Lezione integrata con supporto di video
Presentazione e discussione di casi clinici in grande gruppo
Presentazione di materiale testistico
Lavoro a piccoli gruppi su casi clinici con discussione in sessione plenaria e conclusioni del docente.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: G. Sabbadini .(1995), “Manuale di Neuropsicologia dell’Età Evolutiva”, ed. Zanichelli, BO.
- U. Bortolini (1995), “PROVE PER LA VALUTAZIONE FONOLOGICA DEL LINGUAGGIO INFANTILE”, ed. Del Cerro, PI.
- Marotta L. et al., (2004), “VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE METAFONOLOGICHE (CMF), ed. Omega T
- S. Mazzacurati, M. Rinaldi (1998), “PER UNA TEORIA DELLA RIABILITAZIONE LOGOPEDICA”, Ed. La Garangola, PD
- G.M.Santaro, A.Panero, C.Cianetti (2003), “ IL LIBRO DELLE COPPIE MINIME 1 e 2“, Ed. Del Cerro, PI.
Testi di riferimento: