Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE AUDIOPROTESICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI AUDIOPROTESISTA)
Insegnamento
SCIENZE TECNICHE AUDIOPROTESICHE 3
MEP3051623, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE AUDIOPROTESICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI AUDIOPROTESISTA)
ME1856, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI TREVISO [999TV]
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese AUDIOPROTESIC SCIENCE TECNIQUES 3
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/audioprotesi/course/view.php?idnumber=2017-ME1856-999TV-2015-MEP3051623-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE AUDIOPROTESICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI AUDIOPROTESISTA)

Docenti
Responsabile BRUNO LUCARELLI
Altri docenti ROSAMARIA SANTARELLI MED/32

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze e tecniche audioprotesiche MED/32 3.0
CARATTERIZZANTE Scienze e tecniche audioprotesiche MED/50 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Sede di Treviso 01/10/2018 30/09/2019 LUCARELLI BRUNO (Presidente)
SANTARELLI ROSAMARIA (Membro Effettivo)
5 Sede di Treviso 01/10/2017 30/09/2018 LUCARELLI BRUNO (Presidente)
SANTARELLI ROSAMARIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Parte di Audioprotesi
-Ribadire le linee guida della protesizzazione acustica, evidenziando il ruolo e le competenze proprie del Tecnico audioprotesista, alla luce di quanto contenuto nella normativa vigente e nel codice deontologico
-Fornire le nozioni relative alle peculiarità della protesizzazione acustica nei soggetti pediatrici e nei soggetti anziani, dalla metodologia del rilevamento dei dati audiometrici, alla scelta degli apparecchi acustici, all’applicazione, al fitting, alla verifica dei risultati
-Fornire le nozioni di base sugli apparecchi acustici impiantabili
-Fornire le nozioni di base sulla protesizzazione acustica di manifestazioni audiologiche particolari.
Modalita' di esame:
Criteri di valutazione:
Contenuti: Parte di Audioprotesi
- Le linee guida della protesizzazione acustica; l’evoluzione del Tecnico audioprotesista quale operatore sanitario che svolge la propria attività, nel rispetto della normativa vigente, nella correzione dei deficit uditivi, attraverso interventi specifici, autonomi e responsabili, di natura preventiva, tecnico-riabilitativa e relazionale, collaborando con le altre figure sanitarie coinvolte.
-Il Tecnico audioprotesista imprenditore di sé stesso.
-L’ipoacusia infantile : peculiarità.
-L’indagine valutativa, il counselling, la presa d’impronta, la scelta dell’apparecchio acustico, l’applicazione, il fitting, la verifica dei risultati nella protesizzazione acustica infantile.
-L’educazione logopedica del bambino protesizzato.
-La presbiacusia : peculiarità.
-L’indagine valutativa, il counselling, la presa d’impronta, la scelta dell’apparecchio acustico, l’applicazione, il fitting, la verifica dei risultati nella protesizzazione acustica dell’anziano.
-Nozioni di base sugli apparecchi acustici impiantabili, il loro fitting, l’applicazione bimodale.
-Utilizzo degli apparecchi acustici in protesizzazioni particolari.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: