Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
LINGUA E TRADUZIONE INGLESE 1 (Da P a Z)
SUP3052524, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2015/16
A0503
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH LANGUAGE AND TRANSLATION 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE

Docenti
Responsabile CARLA QUINCI

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP3056352 LINGUA E TRADUZIONE INGLESE 1 (TERZA LINGUA) (Da P a Z) CARLA QUINCI IF0312

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Lingue di studio e culture dei rispettivi paesi L-LIN/12 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1819 01/10/2018 30/11/2019 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
8 1718 01/10/2017 30/11/2018 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
7 1617 01/10/2016 30/11/2017 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
6 1516 01/10/2015 30/11/2016 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
5 1415 01/10/2014 30/11/2015 ACKERLEY KATHERINE (Presidente)
CASTELLO ERIK (Membro Effettivo)
DALZIEL FIONA CLARE (Supplente)
3 AA1516 - (F->O) 01/10/2015 30/11/2016 TENCA EMANUELA (Presidente)
QUINCI CARLA (Membro Effettivo)
CALEFFI PAOLA-MARIA (Supplente)
2 AA1516 - (A->E) 01/10/2015 30/11/2016 CALEFFI PAOLA-MARIA (Presidente)
QUINCI CARLA (Membro Effettivo)
TENCA EMANUELA (Supplente)
1 AA1516 - (P->Z) 01/10/2015 30/11/2016 QUINCI CARLA (Presidente)
CALEFFI PAOLA-MARIA (Membro Effettivo)
TENCA EMANUELA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il modulo si propone di introdurre i concetti di competenza e qualità in traduzione e verterà principalmente su una delle sub-competenze della competenza traduttiva: la competenza strumentale e di ricerca. Si porrà l'accento sui diversi tipi di dizionari disponibili e sul loro uso, critico ed efficiente, ai fini della traduzione e dell'apprendimento della lingua straniera.
Gli studenti dovranno prograssivamente acquisire familiarità con uso di dizionari mono- e bilingui online per la traduzione di unità lessicali, sintagmi e brevi testi, tenendo sempre conto del registro e del contesto linguistico ed extra-linguistico dei testi di partenza e di arrivo.
Modalita' di esame: L'esame finale consta di due fasi: la traduzione di un breve testo informativo dall'inglese all'italiano usando dizionari mono- e bilingui e un test a scelta multipla sui contenuti del corso. Agli stundenti che consegnaranno entro i tempi previsti le attività assegnate per casa, debitamente svolte, potranno essere assegnati fino a 2 punti bonus.
Criteri di valutazione: I criteri per la correzione delle traduzioni saranno principalmente:
- l'accuratezza/correttezza del testo
- la completezza dell'informazione
- l'idiomaticità
- la scorrevolezza e la leggibilità del testo
- l'adattamento alle norme della tipologia testuale di arrivo
Contenuti: Il corso affronterà principalmente i seguenti argomenti:
- la definizione della competenza e della qualità in traduzione;
- il ruolo della competenza strumentale e di ricerca in traduzione;
- l'uso dei dizionari: capire quale dizionario usare, quando e come;
- tradurre il senso e non il segno: l'uso dei dizionari per capire il testo di partenza e selezionare il traducente migliore tenendo conto del contesto e del registro;
- tradurre e saper giustificare le proprie scelte: i dizionari come risorsa per sviluppare competenze linguistiche ed accrescere l'autoconsapevolezza e la fiducia in se stessi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il modulo si articola in lezioni frontali, discussioni di gruppo guidate dall'insegnante e (brevi) compiti traduttivi da svolgere e correggere in classe, come la traduzione di parole, sintagmi, espressioni idiomatiche con l'uso di dizionari mono- e bilingui.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Hall C. J., Smith Patrick H., Wicaksono Rachel, 2011, Mapping Applied Linguistics: A Guide for Students and Practitioners, Routledge, pp. 221-237, 249-271 (available on Moodle)

Quinci C., 2015, “Defining and Developing Translation Competence for Didactic Purposes: Some Insights from Product-oriented Research”, in Y. Cui & W. Zhao (eds), Handbook of Research on Teaching Methods in Language Translation and Interpretation, IGI Global, pp. 186-191. (available on Moodle)

2 PowerPoint presentations (available on Moodle).
Testi di riferimento:
  • Hall C. J., Smith Patrick H., Wicaksono Rachel, Mapping Applied Linguistics: A Guide for Students and Practitioners. --: Routledge, 2011. pp. 221-237, 249-271 (available on Moodle)
  • Quinci C., Defining and Developing Translation Competence for Didactic Purposes: Some Insights from Product-oriented Research. --: --, 2015. pp. 186-191. (available on Moodle)