Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
LINGUA E TRADUZIONE SPAGNOLA 2
SUP3056321, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPANISH LANGUAGE AND TRANSLATION 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2016-IF0312-000ZZ-2015-SUP3056321-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione SPAGNOLO, ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE

Docenti
Responsabile CARMEN CASTILLO PENA L-LIN/07

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP3056827 LINGUA E TRADUZIONE SPAGNOLA 2 (TERZA LINGUA) CARMEN CASTILLO PENA IF0312
LE07105309 LINGUA SPAGNOLA 2 CARMEN CASTILLO PENA LE0603
SUP3052310 LINGUA SPAGNOLA 2 (TERZA LINGUA) CARMEN CASTILLO PENA LE0603

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Linguaggi settoriali, competenze linguistiche avanzate e mediazione linguistica da/verso le lingue di studio L-LIN/07 12.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 12.0 63 237.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 1516 01/10/2015 30/11/2016 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Membro Effettivo)
ARBULU BARTUREN MARIA BEGONA (Supplente)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Supplente)
POLO ANNA (Supplente)
1 1617 01/10/2016 30/11/2017 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Membro Effettivo)
ARBULU BARTUREN MARIA BEGONA (Supplente)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Supplente)
POLO ANNA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Superamento propedeutico dell'insegnamento di Lingua Spagnola 1. Il corso si svolge in lingua spagnola.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze di carattere teorico per l’acquisizione di una adeguata competenza metalinguistica (analisi descrittiva di questioni relative al lessico) e traduttologica. Le abilità linguistiche da acquisire dovrebbero consentire il raggiungimento del livello B1 nelle competenze di produzione e B2 nelle competenze di comprensione.
Gli insegnamenti mutuati di 9 CFU non prevedono l'analisi traduttologica.
Modalita' di esame: Il corso prevede il superamento di prove teoriche e pratiche, preferibilmente in lingua spagnola. La prova pratica consiste in un test di lingua e una breve composizione. Non è propedeutica per la prova teorica.
La prova teorica consiste nel commento lessicale di un testo, domande sulla struttura morfologica di una serie di parole, domande sulla struttura lessicografica di una serie de definizioni, commento traduttologico di un testo tradotto.
La prova teorica è scritta, ma può essere integrata a scelta dello studente con una prova orale.
L'esame degli insegnamenti mutuati di 9 CFU non prevedono l'analisi traduttologica.
Criteri di valutazione: La valutazione delle conoscenze teoriche si baserà sulla comprensione degli argomenti proposti e sulla capacità di applicarli autonomamente. La valutazione delle abilità linguistiche si baserà sulla capacità di comporre testi semplici e svolgere attività sulla competenza grammaticale
È prevista la valutazione in itinere delle attività svolte autonomamente dagli studenti con l'ausilio della piattaforma Moodle.
Contenuti: Per lo studio del lessico il programma prevede i seguenti temi:
a) La formazione di parole in spagnolo: mofologia lessicale, parole di strutture esterne, neologia e prestiti, acronimi e sigle.
b) Lessico e grammatica: collocazioni, locuzioni, fraseologia.
c) Lessico e significato: relazioni di sinonimia, homonimia, paronimia.
d) Lessico e variazione: la variazione diatopica, il lessico della lingua colloquiale, il lessico dei testi specialistici.
e) Il lessico e la norma panispanica: le istituzioni normative dello spagnolo.
e) I dizionari dello spagnolo.
Per l'introduzione alla traduzione, il programma versa sullle relazioni fra traduzione e cultura. Questa parte del programma non è prevista per gli insegnamenti di 9 CFU.
La parte pratica del corso prevede l'acquisizione delle principali strutture sintattiche (microsintassi della subordinazione e delle strutture causali, condizionali, concessive e consecutive) della lingua spagnola, nonché un'ottima conoscenza delle principali proprietà grammaticali delle parti del discorso.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le modalità di insegnamento sono di due tipi: la parte teorica del corso si svolge con lezioni frontali tenute dal docente titolare nel primo semestre. Le lezioni frontali si avvalgono di strumenti informatici per la condivisioni di materiali testuali e multimediali, la valutazione in itinere e l'autovalutazione.
Per la parte pratica sono previste esercitazioni in aula svolte da un collaboratore linguistico sia nel primo che nel secondo semestre.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre ai testi indicati in bibliografia, è prevista una dispensa consultabile nella pagina moodle del corso.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a presentarsi all'inizio dell'anno accademico per poter concordare programma e modalità di preparazione.
Testi di riferimento:
  • J.C. Barbero, F. Bermejo e F. San Vicente,, Contrastiva. Grammatica della lingua spagnola. Bologna: CLUEB, 2015. Cerca nel catalogo
  • Hurtado Albir, Amparo, Traducción y traductología. Introducción a la traductología.. Madrid: Cátedra, 2001. in particolare, pp. 25-90, 202-222, 241-271 Cerca nel catalogo
  • de Miguel, Elena, Panorama de la lexicología. Madrid: Ariel, 2009. in particolare la Parte I Cerca nel catalogo
  • San Vicente, Félix (dir.), GREIT. Gramática de referencia para italofonos. Vol. 3. Bologna: CLUEB, 2015. In particolare i capp. XLVIII, XLIX Cerca nel catalogo