Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
SCIENZA DELLE FINANZE (MOD. B) (Iniziali cognome L-Z)
GIP4068068, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2014)
GI0270, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
Lz
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PUBLIC ECONOMICS (MOD. B)
Sito della struttura didattica http://www.giurisprudenza.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/giurisprudenza/course/view.php?idnumber=2016-GI0270-999PD-2016-GIP4068068-LZ
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile MARTINA CELIDONI SECS-P/03

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
GIP4068067 ECONOMIA POLITICA E SCIENZA DELLE FINANZE (C.I.) PAOLA VALBONESI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare SECS-P/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 16/06/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Allo studente che affronta il Corso Integrato di Economia Politica e Scienza delle Finanze si richiede buon livello di preparazione della scuola superiore, con particolare riferimento alla capacità di leggere ed interpretare semplici grafici ed espressioni analitiche.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il Corso Integrato di Economia Politica e Scienza delle Finanze intende illustrare il funzionamento del sistema economico, le modalità dell’intervento pubblico e discutere i problemi connessi.
Modalita' di esame: Per tutti gli studenti vi sarà una prova scritta (una prova per Economia Politica ed una prova per Scienza delle Finanze), con
orale integrativo facoltativo a discrezione della docente (valutazione dei singoli casi e/o richieste).

Gli esami comprendono domande a risposte multiple e domande aperte, definizioni terminologiche e l'impostazione di semplici analisi economiche.
Criteri di valutazione: Nella correzione degli elaborati si terrà conto principalmente dei seguenti criteri:
a) presenza e pertinenza dei contenuti richiesti;
b) coerenza logica nello svolgimento della trattazione;
c) chiarezza espositiva e completezza.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: Il modulo di Scienza delle Finanze affronterà le seguenti tematiche:
1. Le diverse concezioni dello Stato
2. Gli strumenti dell’analisi positiva
3. Gli strumenti dell’analisi normativa
4. I fallimenti del mercato
5. La teoria delle scelte collettive
6. La redistribuzione del reddito
7. Il bilancio dello Stato e la Spesa pubblica
8. Le imposte
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed approfondimenti su specifiche tematiche di finanza pubblica

Esercitazioni
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slide ed appunti del corso

Il testo di riferimento del corso: H.S. Rosen e T. Gayer, Scienza delle finanze. McGraw-Hill, IV edizione, 2014. (o edizione più recente se disponibile)
Testi di riferimento: