Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Insegnamento
PEDAGOGIA DELL'INFANZIA, DELL'ADOLESCENZA E DIRITTI DEL BAMBINO
SFN1030755, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
IA1870, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum DIDATTICA PADOVA [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CHILDHOOD AND ADOLOSCENCE EDUCATION AND CHILD RIGHTS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2016-IA1870-001PD-2016-SFN1030755-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Docenti
Responsabile MIRCA BENETTON M-PED/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Pedagogia generale e sociale M-PED/01 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline giuridiche e igienico-sanitarie IUS/09 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 BENETTON MIRCA (Presidente)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
MERLO GIORDANA (Membro Effettivo)
ZANATO ORIETTA (Membro Effettivo)
5 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 BENETTON MIRCA (Presidente)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
MERLO GIORDANA (Membro Effettivo)
ZANATO ORIETTA (Membro Effettivo)
4 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 BENETTON MIRCA (Presidente)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
MERLO GIORDANA (Membro Effettivo)
ZANATO ORIETTA (Membro Effettivo)
3 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 BENETTON MIRCA (Presidente)
ANDREOLA EMANUELA (Membro Effettivo)
LUCCHETTI STEFANIA (Membro Effettivo)
MAGGIOLO ELETTRA (Membro Effettivo)
MERLO GIORDANA (Membro Effettivo)
POLEZZI DAVID (Membro Effettivo)
SCHIAVON FRANCO (Membro Effettivo)
ZAMPERLIN PATRIZIA (Membro Effettivo)
ZANATO ORIETTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di concetti storico-filosofici e psico-pedagogici di base, comunque puntualmente richiamati durante lo svolgimento delle lezioni.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze:
- identità e definizione epistemologica della Pedagogia dell'infanzia e dell'adolescenza;
- processo storico-pedagogico di riconoscimento dell'infanzia;
- teorie pedagogiche ed esperienze educative di rilievo e attualità;
- criteri-guida dell'azione pedagogica e della relazione educativa in rapporto alle prime età nei diversi contesti di vita;
- cultura della pedagogia e cultura dei diritti umani per un'educazione e formazione ai diritti umani/diritti dei bambini.
Abilità:
- leggere pedagogicamente, tra analisi e proposta, l'attuale condizione delle prime età;
- elaborare una progettualità di educazione e formazione ai diritti dell'infanzia e dell'adolescenza;
- coltivare un'alleanza pedagogica tra istituzioni educative sulla base della cultura dei diritti umani/diritti dei bambini;
- declinare creativamente in situazione, soprattutto in contesti scolastici, quanto si viene apprendendo;
- comunicare in modo chiaro e argomentato a diversi interlocutori motivazioni, ragioni e scopi del proprio agire educativo.
Modalita' di esame: Prova di verifica orale. Eventuale prova di verifica intermedia scritta per gli studenti frequentanti.
Criteri di valutazione: Conoscenza dei testi indicati in bibliografia, capacità di analisi e sintesi, di interpretazione personale, di espressione dal punto di vista contenutistico e formale.
Contenuti: - Pedagogia dell'infanzia e dell'adolescenza: un sapere teorico-pratico.
- Categorie fondamentali e "opposizioni polari" della pedagogia.
- Dalla "scoperta dell'infanzia" alla "età dei diritti": dignità umana e diritti dei bambini.
- Interpretazione pedagogica delle Carte del Novecento sui diritti dei bambini, in particolare della "Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza" (New York 1989).
- Ruolo e funzioni dell'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza.
- Teorie pedagogiche, esperienze educative, figure esemplari, tra passato e presente, Occidente e Oriente (con riferimento particolare a Janusz Korczak).
- Condizione delle prime età, dal punto di vista pedagogico, soprattutto nel nostro contesto socio-culturale.
- Alleanza tra istituzioni educative sulla base dei diritti umani/diritti dei bambini.
- Circolarità tra idee/sensibilità pedagogiche particolari e norme etico-giuridiche universali.
- Finalità e modalità dell'educazione ai diritti umani a scuola: spunti per una progettualità nello spirito della "Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza" e della "Dichiarazione delle Nazioni Unite sull'educazione e la formazione ai diritti umani" (New York 2011).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni, visione di prodotti multimediali, discussioni, lavori di gruppo, incontri con esperti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Letture consigliate:
Commenti generali del Comitato sui diritti dell'infanzia n. 1 "Le finalità dell'educazione" (Ginevra 2001) e n. 12 "Il diritto del bambino e dell'adolescente di essere ascoltato" (Ginevra 2009).

Sono disponibili dei Materiali aggiuntivi di Pedagogia dell'infanzia, dell'adolescenza e diritti del bambino, 2016-2017.
Un programma dettagliato per l'a.a. 2016-2017 viene consegnato agli studenti durante le lezioni; si invitano gli studenti non frequentanti a richiederlo al docente per posta elettronica.
Testi di riferimento:
  • E. Toffano Martini, Ripensare la relazione educativa. Lecce: Pensa MultiMedia, 2007. Cerca nel catalogo
  • E. Toffano Martini, P. De Stefani (a cura di), "Che vivano liberi e felici...". Il diritto all'educazione a vent'anni dalla Convenzione di New York. Roma: Carocci, 2012. (parti scelte) Cerca nel catalogo
  • J. Korczak, Come amare il bambino. Milano: Luni Editrice, 1996. Cerca nel catalogo
  • Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. New York 1989: --, --.