Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Insegnamento
DIDATTICA GENERALE
SF09101835, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
IA1870, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum DIDATTICA VERONA [002VR]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DIDACTIS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VERONA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Docenti
Responsabile ALBERTO AGOSTI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Didattica e pedagogia speciale M-PED/03 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 60 140.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 SANTI MARINA (Presidente)
GHEDIN ELISABETTA (Membro Effettivo)
5 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 SANTI MARINA (Presidente)
GHEDIN ELISABETTA (Membro Effettivo)
4 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 CISOTTO LERIDA (Presidente)
DI MASI DIEGO (Membro Effettivo)
GHEDIN ELISABETTA (Membro Effettivo)
3 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 CISOTTO LERIDA (Presidente)
DEL LONGO SILVIA (Membro Effettivo)
FERRARO GILBERTO (Membro Effettivo)
SANTIPOLO MATTEO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Le conoscenze ed abilità acquisite attraverso gli insegnamenti precedenti forniti dal curricolo.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Note preliminari e obiettivi formativi generali
Il corso si prefigge di avviare all’acquisizione delle conoscenze e delle competenze di base relative alla funzione docente nella scuola dell’infanzia e primaria. In particolare si propone di interessare gli studenti all’ambito disciplinare complesso della didattica quale campo di sapere teorico e pratico mirato a definire i requisiti e le modalità di realizzazione dei processi di insegnamento e apprendimento. Questo nell’ambito di un inquadramento pedagogico non stabilito a priori, bensì che si andrà definendo con le attività in aula e con lo studio e la partecipazione personale degli studenti.
Nel corso delle lezioni verrà proposto un modello di scuola definito in ambito italiano negli anni Settanta, ed ancora molto attuale e attuabile: la «scuola come centro di ricerca».
Modalita' di esame: La prova di verifica prevede una serie di domande a risposta aperta, alle quali rispondere per iscritto, sui temi del programma e relative ai contenuti della bibliografia e della filmografia d’esame.
Criteri di valutazione: Nella valutazione della prova verranno considerati il livello di comprensione e la capacità di elaborazione delle conoscenze acquisite da parte degli studenti e delle studentesse, nonché la correttezza grammaticale, in particolare per gli aspetti riguardanti l’ortografia e la competenza sintattica, che saranno valutate ai fini del voto finale. Costituirà elemento di valutazione anche il livello di chiarezza della grafia.
Contenuti: Programma del corso
Il percorso formativo è costituito da una serie di unità tematiche che verranno proposte secondo una scansione non necessariamente lineare e consequenziale, come appare di seguito:

- educazione e istruzione: riflessioni di base sul binomio e sul ruolo della scuola oggi
- la didattica come sapere complesso
- metodi e stili di insegnamento e intenzionalità pedagogico/didattica dell’insegnante
- la «scuola come centro di ricerca»
- l’insegnamento per competenze
- le indicazioni ministeriali per il curricolo
- linee evolutive della didattica nel Novecento
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali si svolgeranno con l’ausilio di immagini filmiche o documenti audiovisivi nonché supporti di altra tipologia riguardanti il ‘fare scuola’, ed anche di incontri con testimoni privilegiati, atti ad introdurre le diverse tematiche e problematiche previste dal programma. Gli studenti e le studentesse saranno chiamati a farsi protagonisti attivi del percorso formativo attraverso un’interlocuzione costante. In particolare il docente ha l’intenzione di affidare loro una serie di documenti audiovisivi (film e filmati) e di supporti cartacei, da visionare e studiare autonomamente per poi farne oggetto di esposizione/discussione in aula. È previsto l’impiego di una piattaforma elettronica alla quale si potranno collegare, partecipando alle attività, sia gli studenti frequentanti sia coloro che invece scelgono di prepararsi studiando sui testi d’esame. La partecipazione qualificata e accurata ai lavori nella piattaforma costituirà motivo di valutazione positiva ai fini della formulazione del voto finale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: - Ministero della Pubblica Istruzione, Indicazioni per il curricolo per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo d’istruzione.
Testi di riferimento:
  • Agosti A., Pratiche didattiche sullo schermo. Per un pensare riflessivo sull’insegnamento,. Milano: Francon Angeli, 2013. Attenzione: si consiglia molto caldamente la visione dei seguenti film: L’attimo fuggente, Mona Lisa Smile, Diario di un maestro (cfr. più sotto), Con
  • - Giunti A.,, La scuola come centro di ricerca,. Brescia: La Scuola, 2012. Edizione a cura di Giuseppe Bertagna Cerca nel catalogo
  • - Maccario D., A scuola di competenze.Verso un nuovo modello didattico. Torino: SEI, 2012. Cerca nel catalogo
  • - Farné R., Alberto Manzi., L’avventura di un maestro. Bologna: Bononia University Press,, 2011.
  • - Vittorio de Seta,, Diario di un maestro. Milano: Feltrinelli, 2012. vanno necessariamente e attentamente visionati per intero i due dvd contenuti nel cofanetto).