Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA E DIRITTO
Insegnamento
DIRITTO COMMERCIALE 2
EC04112157, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ECONOMIA E DIRITTO
EC0222, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMMERCIAL LAW 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2016-EC0222-000ZZ-2016-EC04112157-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO SPERANZIN IUS/04
Altri docenti MARCO CIAN IUS/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Giuridico IUS/04 10.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 10.0 70 180.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissione AA 2016/17 01/10/2016 30/09/2017 SPERANZIN MARCO (Presidente)
AGSTNER PETER (Membro Effettivo)
BIANCHINI MAURIZIO (Membro Effettivo)
SANDEI CLAUDIA (Membro Effettivo)
VERBANO MARCO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza istituzionale del Diritto commerciale e in specie del diritto dell'impresa e delle società.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il Corso è finalizzato a fornire agli studenti un quadro più ampio, rispetto a quello offerto nella laurea triennale, del Diritto commerciale, attraverso:
1) lo studio del Diritto industriale (concorrenza, privative industriali, rapporti con i consumatori);
2) lo studio approfondito della società a responsabilità limitata, delle operazioni sul capitale e dei gruppi.
Modalita' di esame: Esame scritto
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sul livello di conoscenza della materia acquisito dallo studente, sulla capacità di argomentare, di coniugare aspetti teorici e problematiche concrete, sulla proprietà di linguaggio.
Contenuti: Diritto industriale: concorrenza sleale, antitrust, segni distintivi, proprietà industriale, tutela del consumatore.
Società a responsabilità limitata: caratteristiche, costituzione e conferimenti, quote, organi, modificazioni dell'atto costitutivo, finanziamenti. Operazioni sul capitale sociale. Gruppi di società
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed esercitazioni con presentazioni da parte degli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: 1) PER IL DIRITTO INDUSTRIALE: Cian M. (a cura di), Diritto commerciale, vol. 1, Torino, ult. ediz. (Introduzione; Sezione relativa al Diritto industriale)
2) PER IL DIRITTO SOCIETARIO: Cian M. (a cura di), Diritto commerciale, vol. II, Torino, ult. ediz. (Nelle Sezioni relative alla s.r.l., alle operazioni sul capitale e ai gruppi)
Chiarimenti sui predetti testi di riferimento verranno forniti all'inizio delle lezioni.
Materiale integrativo dei testi di studio verrà fornito durante il corso.
Testi di riferimento:
  • Cian (a cura di), Diritto commerciale. Torino: Giappichelli, --. Cerca nel catalogo