Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA DELLA SICUREZZA CIVILE E INDUSTRIALE
Insegnamento
SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTE E SICUREZZA
INP5073417, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DELLA SICUREZZA CIVILE E INDUSTRIALE
IN2291, ordinamento 2016/17, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum INDUSTRIALE [002PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENVIRONMENTAL AND SAFETY MANAGEMENT
Sito della struttura didattica http://is.dii.unipd.it/ingegneria-della-sicurezza-civile-e-industriale/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO SCIPIONI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria della sicurezza e protezione industriale ING-IND/25 3.0
CARATTERIZZANTE Ingegneria della sicurezza e protezione industriale ING-IND/27 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 A.A. 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 SCIPIONI ANTONIO (Presidente)
MAZZI ANNA (Membro Effettivo)
CONTE LINO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessun prerequisito.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si pone l'obiettivo di fornire ai partecipanti le seguenti conoscenze:
• metodologie per progettare, attuare e gestire un sistema di gestione per l’ambiente e la sicurezza, in diversi ambiti organizzativi n diversi settori industriali
• metodologie e strumenti a supporto della misurazione e monitoraggio di processi, impianti e prodotti, per il miglioramento delle prestazioni ambientali e di sicurezza, con particolare attenzione alle metodologie di valutazione degli impatti ambientali e alle tecniche di risk assessment
• panorama internazionale e nazionale di riferimento per i requisiti obbligatori e volontari in merito all’adozione di sistemi di gestione dell’ambiente e della sicurezza
Modalita' di esame: La verifica dell'apprendimento avviene mediante prova scritta. Il risultato della prova scritta può essere successivamente migliorato con integrazione orale a scelta dello studente.
Criteri di valutazione: Valutazione in 30mi a ciascuna domanda e voto finale comprensivo dei risultati delle singole domande.
Contenuti: Il corso presenta i diversi strumenti a disposizione delle organizzazioni (pubbliche e private) a dimostrazione del proprio impegno nel miglioramento delle performance ambientali e di sicurezza, affrontando le seguenti tematiche:
• politiche internazionali e nazionali a sostegno dell’adozione di sistemi di gestione dell’ambiente e della sicurezza e ambiti di intervento di tali politiche
• valutazione e gestione del rischio per l’ambiente e la sicurezza e possibili approcci (cogente VS volontario) nella gestione dei rischi
• principali standard di riferimento la gestione ambientale e per la valutazione degli impatti ambientali
• principali standard di riferimento la gestione della sicurezza e per le tecniche di risk assessment
• approfondimenti, esercitazioni e casi studio relativi ad applicazioni degli standard per la gestione dell’ambiente e della sicurezza in vari settori industriali
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento prevede lezioni frontali con presentazione teorica e approfondimenti e casi studio.
Le modalità di apprendimento consistono nello studio e rielaborazione personale delle slide del docente e di altro eventuale materiale didattico integrativo consegnato dal docente nel corso dello svolgimento delle lezioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense e slide.
Testi di riferimento: