Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
Insegnamento
SVILUPPO COMUNICATIVO E LINGUISTICO TIPICO E ATIPICO
PSO2043595, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
PS1090, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TYPICAL AND ATYPICAL COMMUNICATIVE AND LINGUISTIC DEVELOPMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2016-PS1090-000ZZ-2016-PSO2043595-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MAJA ROCH M-PSI/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dello sviluppo e dell'educazione M-PSI/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 10/10/2016
Fine attività didattiche 13/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 2019 01/10/2019 30/09/2020 ROCH MAJA (Presidente)
LEO IRENE (Membro Effettivo)
LEVORATO MARIA CHIARA (Membro Effettivo)
MASON LUCIA (Membro Effettivo)
6 2018 01/10/2018 30/09/2019 ROCH MAJA (Presidente)
LEO IRENE (Membro Effettivo)
LEVORATO MARIA CHIARA (Membro Effettivo)
MASON LUCIA (Membro Effettivo)
5 2017 01/10/2017 30/09/2018 ROCH MAJA (Presidente)
LEO IRENE (Membro Effettivo)
LEVORATO MARIA CHIARA (Membro Effettivo)
MASON LUCIA (Membro Effettivo)
4 2016 01/10/2016 30/09/2017 ROCH MAJA (Presidente)
LEO IRENE (Membro Effettivo)
LEVORATO MARIA CHIARA (Membro Effettivo)
MASON LUCIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza delle principali tappe e modalità dello sviluppo linguistico e comunicativo tipico
conoscenze generali sullo sviluppo cognitivo del bambino
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si prefigge di fornire le conoscenze di base
a) sul linguaggio e la comunicazione nello sviluppo tipico come fondamento per la comprensione degli stessi processi in popolazioni che seguono una traiettoria dello sviluppo atipica;
b) sulla valutazione del linguaggio e sulla diagnosi dei disturbi del linguaggio;
c) sui programmi di intervento sul linguaggio in età evolutiva
Modalita' di esame: L'esame consiste di due parti:
1) Elaborato scritto costituito da 3 relazioni
- discussione di un articolo scientifico (3 pagine)
-discussione di un caso clinico assegnato dalla docente (4 pagine)
-stesura di un progetto d'intervento (non ha limiti di lunghezza).
L'elaborato va preparato prima della sessione d'esame e va consegnato alla docente 2 settimane prima dell'appello d'esame.
2) Esame orale che verte sull'elaborato scritto. E' richiesto agli studenti di saper descrivere il processo valutativo e diagnostico dei principali disturbi del linguaggio in età evolutiva.
L'esame orale non è una formalità!
Criteri di valutazione: 1) Elaborato scritto
- capacità di sintesi
-coerenza del testo
-esaustività delle informazioni fornite
-fattibilità delle informazioni fornite
-originalità e creatività nell'invenzione e stesura dei progetti
2) Esame orale
- capacità critica
-capacità di trasferire le conoscenze teoriche alla pratica educativa e clinica
Contenuti: 1)Sviluppo linguistico tipico:
- Analisi della competenza linguistica, all’interno dei principali modelli teorici di riferimento,
dalle prime forme di comunicazione prelinguistica del neonato all’alfabetizzazione
- Analisi delle fasi e dei processi di acquisizione della lingua italiana in bambini monolingui e bilingui
2)Sviluppo linguistico atipico
- Rassegna delle principali condizioni patologiche o di rischio per lo sviluppo dei disturbi del linguaggio in età evolutiva
- Illustrazione dei principali metodi valutativi e diagnostici
- Analisi di alcune strategie d'intervento
3)Esercitazioni
- analisi e discussione di articoli scientifici in lingua inglese
-presentazione e discussione di casi clinici:dalla diagnosi al trattamento
- presentazione e discussione dei progetti d’intervento in popolazioni con sviluppo atipico
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezioni frontali (prevalentemente) per i contenuti 1 e 2 (vedi sopra)
- Esercitazioni: verrà data la possibilità di consultare e adottare alcuni test per la valutazione del linguaggio (dalla somministrazione, attribuzione dei punteggi, interpretazione delle prestazioni); discussione dei casi clinici presentati a lezione:dalla diagnosi alla progettazione dell'intervento
Una parte delle esercitazioni verranno svolte durante gli orari di lezione mentre una parte verrà svolta individualmente o in piccoli gruppi al di fuori dell'orario di lezione. Si prevede, al termine delle esercitazioni, la stesura di una tesina o progetto che costituiranno una parte della prova di valutazione (si vedano le modalità d'esame)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso, in particolar modo durante le esercitazioni (che fanno parte dell'esame), verranno forniti agli studenti materiali utili e NECESSARI alla preparazione dell'esame, come casi clinici, materiale audiovisivo sull'intervento, dispense, lucidi delle lezioni, articoli scientifici.
Per questo motivo, chi intende sostenere questo esame è caldamente invitato a frequentare il corso.
Testi di riferimento:
  • D'Amico & Devescovi (a cura di), Psicologia dello sviluppo del linguaggio. Bologna: Il Mulino, 2013. Cerca nel catalogo
  • Luigi Marotta e Maria Cristina caselli (a cura di), I disturbi del linguaggio. Trento: Erickson, 2014. Cerca nel catalogo
  • Giovanni Valeri e Luigi Marotta (a cura di), I disturbi della comunicazione. Trento: Erickson, 2014. cap 1, 2, 4 Cerca nel catalogo