Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA
Insegnamento
HUMAN RESOURCE MANAGEMENT FOR INTERNATIONAL FIRMS
ECM0013187, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ECONOMIA
EP2093, ordinamento 2014/15, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HUMAN RESOURCE MANAGEMENT FOR INTERNATIONAL FIRMS
Sito della struttura didattica http://www.economia.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLO GUBITTA SECS-P/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/10 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo trimestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/01/2019
Fine attività didattiche 15/03/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissione AA 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 GUBITTA PAOLO (Presidente)
CAMPAGNOLO DIEGO (Membro Effettivo)
GIANECCHINI MARTINA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso richiede le conoscenze di base di Governo e Gestione delle Imprese 1 e di Governo e Gestione delle Imprese 2.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornisce agli studenti le seguenti competenze e conoscenze: (1) comprendere le logiche della Gestione delle Risorse Umane (GRU) nelle imprese internazionali e la loro importanza per la competitività; (2) comprendere le relazioni tra la strategia d’impresa e la GRU nei processi di internazionalizzazione; (3) studiare e confrontare come le pratiche e gli strumenti di GRU vengono applicati in differenti contesti culturali
Modalita' di esame: Esame scritto a fine corso sui temi sviluppati durante il corso e lavori di gruppo
Criteri di valutazione: Domande a risposta multipla e domande aperte; Presentazione dei lavori di gruppo
Contenuti: Parte 1 – Definizioni e approcci della Gestione delle Risorse Umane internazionali (IHRM); il contesto culturale dell’IHRM; il contesto organizzativo
Parte 2 – Acquisire le risorse umane per i mercati gloabali: pianificazione, reclutamento e selezione; Formazione, sviluppo e carriera del personale internazionale
Parte 3 – Performance management per il personale internazionale; Le relazioni industriali nelle imprese internazionali e l’ambiente istituzionale globale.
Parte 4– Le politiche retributive per il personale internazionale; la gestione delle risorse umane nelle acquisioni e nelle alleanze cross-border e nelle piccole e medie imprese
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni, lavori di gruppo, casi aziendali, testimonianze aziendali, presentazioni
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le letture supplementari saranno indicate durante il corso
Testi di riferimento:
  • Dowling P.J., Festing M. and Engle A.D., International Human Resource Management. --: Cengage Learning EMEA - 6th Edition, 2013. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture