Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
Insegnamento
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA
SPM0013243, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
SP1843, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum POLITICA E INTEGRAZIONE EUROPEA [002PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese EUROPEAN UNION LAW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ALBERTO SARAVALLE IUS/13
Altri docenti DIEGO ZANNONI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative IUS/14 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Syllabus
Prerequisiti: Trattandosi di corso di base non sono previsti prerequisiti. Ovviamente chi avesse già effettuato studi sulla storia dell'integrazione europea potrà trarne beneficio.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza di base del Diritto dell’Unione europea
Modalita' di esame: Esame orale
La prova di esame è volta a verificare la conoscenza dei principi e la conoscenza di base della materia
Criteri di valutazione: Verifica della comprensione dei meccanismi di funzionamento e dei principi del Diritto dell'Unione europea
Contenuti: STORIA E QUADRO ISTITUZIONALE: I. Origini ed evoluzione: dalle Comunità europee all’Unione europea: l'Atto Unico, Il Trattato di Maastricht, il Trattato di Amsterdam, il Trattato di Nizza, la Costituzione europea, il Trattato di Lisbona. II. L'assetto istituzionale: composizione, funzionamento e poteri delle istituzioni dell’UE. III. Gli atti giuridici delle istituzioni. IV. La tutela giurisdizionale. V. Rapporti tra ordinamento dell’UE e ordinamento italiano.
CENNI SUL MERCATO INTERNO: I. Le quattro libertà (libera circolazione delle merci, delle persone, dei servizi e dei capitali). II. L'Unione economica e monetaria. III. La politica di concorrenza (intese, abuso di posizione dominante, concentrazioni, aiuti di stato)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. Esame di materiali tratti da giornali e riviste sull'attualità del diritto dell'Ue. Esercitazioni con con esame e discussioni di sentenze rilevanti della Corte di Giustizia
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: E' raccomandato l'uso di un codice di Diritto dell'Unione europea
Testi di riferimento:
  • Giuseppe Tesauro, Diritto dell'Unione europea. Padova: Cedam, 2012. Per 6 CFU pp.1-473; per 9 CFU tutto il manuale Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Uguaglianza di genere Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture Agire per il clima