Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
Insegnamento
FILOSOFIA SOCIALE
EPP3049637, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, STUDI INTERNAZIONALI, GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
SP1843, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum STORIA E POLITICA INTERNAZIONALE [003PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIAL PHILOSOPHY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/spgi/course/view.php?idnumber=2018-SP1843-003PD-2016-EPP3049637-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MAURO FARNESI CAMELLONE SPS/01
Altri docenti Federico Tomasello

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline politologiche SPS/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Consigliabile una conoscenza di base della storia delle dottrine politiche e della soria moderna e contemporanea.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende fornire le competenze storico-concettuali adeguate alla comprensione dello svillupo storico e degli effetti politici della "questione sociale" tra Ottocento e Novecento, nonché dell'istituzione delle scienze sociali come saperi atti al governo dei movimenti sociali.
Modalita' di esame: Esame orale a fine corso che verte tanto sulla verifica della padronanza acquisita dallo studente dei concetti introdotti a lezione, quanto sulla sua capacità di interpretazione dei testi filosofici e politici commentati a lezione. Le domande non saranno mai speciose, ma tenderanno a permettere allo studente di rispondere in modo ampio e articolato. Inoltre durante l'esame si chiederà allo studente di leggerre e commentare alcuni brani dei testi affrontati a lezione.

NB: The exam can be taken in English. Please, contact the teacher for information about the texts.
Criteri di valutazione: La Valutazione terrà conto di:

- grado di apprendimento dei contenuti proposti
- adeguatezza del lessico utilizzato
- capacità argomentativa
- capacità di rielaborazione critica autonoma dei temi trattati a lezione.
Contenuti: "L’istituzione politica della società e la nascita della scienza sociale"

MODULO I – Rivoluzione politica e questione sociale
a) I significati della frattura del 1789
b) Il governo della società post-rivoluzionaria
c) La filosofia di fronte all’emergere della questione sociale
d) Il Quarantotto, il movimento operaio e la Comune di Parigi

MODULO II – La critica della società: Karl Marx
a) Marx e la contraddizione fra Stato politico e società civile
b) Marx e la politica dell’emancipazione

MODULO III – Émile Durkheim e il sapere della società
a) Il positivismo e la questione sociale: da Comte a Durkheim
b) Il problema della coesione sociale
c) Interdipendenza e solidarietà sociale
d) La funzione sociale della divisione del lavoro e il pericolo dell'anomia

MODULO IV - Émile Durkheim e l'istituzione della sociologia
a) I fatti sociali come domino della sociologia
b) Il normale e il patologico
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso fornisce, attraverso una prima fase di lezioni frontali, gli strumenti storico-concettuali che, in una seconda fase, sono messi in atto dagli studenti durante momenti di problem based learning. Attraverso la discussione in aula viene chiesto agli studenti di intervenire su determinati casi di studio. Durante il corso, ogni nuovo argomento è introdotto in forma interrogativa, in modo che da subito la classe sia coinvolta attivamente nello sviluppo e nella risoluzione dei problemi sollevati durante la lezione. Saranno tenute lezioni e seminari specialistici con docenti esperti su argomenti specifici. Gli studenti frequentanti avranno la possibilità di tenere delle presentazioni alla classe su temi concordati con il docente.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti frequentanti prepareranno l'esame sugli appunti dalle lezioni e sulle parti dei testi qui sotto indicate. Gli studenti non frequentanti integreranno la lettura dei testi con i saggi di supporto qui sotto indicati.

MODULO I
- Emmanuel-Joseph Sieyès, Che cos'è il terzo stato? (1789), Capitoli I, II, III, V, VI. Roma: trad. it. Editori riuniti (o altra edizione), 1992, pp. 27-55 e 75-111.
- François Guizot, Della sovranità (1822). Napoli: trad. it. Editoriale Scientifica, 1998, pp. 13-96.
- Alexis de Tocqueville, Il pauperismo (1833-43) Roma: trad. it. Edizioni Lavoro, 1998, pp. 101-175.

Per il Modulo I gli studenti NON-FREQUENTANTI devono portare ANCHE:
- Pierre Rosanvallon, Il popolo introvabile. Storia della rappresentanza democratica in Francia. Bologna: Il Mulino, 2005, capitoli I e II, pp. 31-100.
- Pierre Rosanvallon, La rivoluzione dell’uguaglianza. Milano: Anabasi 1994, Introduzione pp. 11-40.

MODULO II
- Karl Marx, La questione ebraica (1844), in Annali franco-tedeschi (a cura di Gian Mario Bravo). Milano: Edizioni del Gallo (o altra edizione), 1965, pp. 262-292.
- Karl Marx, Friedrich Engels, Il manifesto del partito comunista (1848), capitolo III Letteratura socialista e comunista. Roma: trad. it. Editori Riuniti (o altra edizione), 1976, pp. 90-110.
- Karl Marx, Le lotte di classe in Francia dal 1848 al 1850 (1850), capitolo I Dal febbraio al giugno 1848. Roma: Editori Riuniti (o altra edizione), 1970, pp. 89-145.

Per il MODULO II gli studenti NON-FREQUENTANTI devono portare ANCHE:
- Luca Basso, Politica e contingenza in Marx: il 1848, in F. Frosini-A. Vinale [a cura di], Verità, ideologia e politica. Napoli: Cronopio, 2009, pp. 53-70.

MODULO III (per FREQUENTANTI e NON-FREQUENTANTI solo le parti indicate a lezione e segnalate su Moodle)
Émile Durkheim, La divisione del lavoro sociale. Milano: Edizioni di Comunità, 1999. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali

MODULO IV (per FREQUENTANTI e NON-FREQUENTANTI solo le parti indicate a lezione e segnalate su Moodle)
- Émile Durkheim, Le regole del metodo sociologico. Sociologia e filosofia. Milano: Edizioni di Comunità, 2001. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali

Per i MODULI III e IV gli studenti NON-FREQUENTANTI devono portare ANCHE:

- E. Campelli, Da un luogo comune, Milano: Carocci 2009, capp. 3 e 4.
Testi di riferimento:
  • E.-J. Sieyès, Che cos'è il terzo stato?. Roma: Editori Riuniti, 1992. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo
  • F. Guizot, Della sovranità. Napoli: Editoriale Scientifica, 1998. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo
  • A. de Tocqueville, Il pauperismo. Roma: Edizioni Lavoro, 1998. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo
  • Rosanvallon, Pierre, Il popolo introvabile: storia della rappresentanza democratica in Francia. Bologna: Il Mulino, 2005. Cerca nel catalogo
  • Rosanvallon, Pierre; Michler, Andrea, La rivoluzione dell'uguaglianza: storia del suffragio universale in Francia. Milano: Anabasi, 1994. Cerca nel catalogo
  • Marx, Karl, La questione ebraica e altri scritti giovanili. Roma: Editori Riuniti, 1974. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo
  • K. Marx, F. Engels, Manifesto del partito comunista. Roma: Editori riuniti, 1976. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo
  • Marx, Karl, Le lotte di classe in Francia dal 1848 al 1850. Roma: Editori Riuniti, 1973. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo
  • Émile Durkheim, La divisione del lavoro sociale. Milano: Edizioni di Comunità, 1999. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo
  • Émile Durkheim, Le regole del metodo sociologico. Sociologia e filosofia. Milano: Edizioni di Comunità, 2001. Vanno bene anche altre edizioni purché integrali Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Action learning
  • Problem solving
  • Mappe concettuali
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti