Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA INFORMATICA
Insegnamento
ELEMENTI DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE
INN1030562, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA INFORMATICA
IN0508, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ELEMENTS OF SOFTWARE ENGINEERING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Sito E-Learning https://elearning.dei.unipd.it/course/view.php?idnumber=2018-IN0508-000ZZ-2016-INN1030562-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ENOCH PESERICO STECCHINI NEGRI DE SALVI ING-INF/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Matematica, informatica e statistica ING-INF/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 A.A. 2017/2018 01/10/2017 15/03/2019 PESERICO STECCHINI NEGRI DE SALVI ENOCH (Presidente)
FANTOZZI CARLO (Membro Effettivo)
BILARDI GIANFRANCO (Supplente)
PRETTO LUCA (Supplente)
SILVESTRI FRANCESCO (Supplente)
VANDIN FABIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Capacita' di programmazione di base, e una certa pratica/autonomia nell'apprendere strumenti nuovi (librerie, ambienti di sviluppo etc.).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Capacita' di mettere a punto e analizzare un progetto software; conoscenza delle tecniche elementari e degli strumenti base.
Modalita' di esame: Valutazione progetto software.
Criteri di valutazione: Qualita' del software prodotto (aderenza alle specifiche, leggibilita', architettura etc.), della documentazione e dei test. Corretto utilizzo degli strumenti di sviluppo.
Contenuti: Cicli e tecniche di sviluppo. Specifiche. Testing. Documentazione. Stile. Strumenti di revisione e sviluppo. Ergonomia. Brevi cenni sulla proprieta' intellettuale e sul mercato del software.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni teoriche sono affiancate a (e trovano una giustificazione in) una intensa attivita' di sviluppo software per tutta la durata del corso -- un unico progetto per tutti i partecipanti, suddiviso fra diversi gruppi di lavoro che si devono integrare, con periodiche revisioni/valutazioni e discussioni in classe.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Tutte le indicazioni sui materiali di studio verranno fornite all'inizio del corso. In linea di massima i materiali di studio consistono negli appunti delle lezioni e a varie risorse online individuate durante le stesse.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Peer review tra studenti

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • google forms,github,junit,intellij/androidstudio,gradle

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture