Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
Insegnamento
EVOLUZIONE E SVILUPPO DELLA PROFESSIONE ED ECONOMIA AZIENDALE
MEP3053279, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
ME1861, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di FELTRE (BL) [999FE]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese EVOLUTION AND PROFESSION DEVELOPMENT AND BUSINESS ADMINISTRATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede FELTRE (BL)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)

Docenti
Responsabile GINO MARIO DE FAVERI
Altri docenti LEOPOLDO RIZZI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze del management sanitario SECS-P/07 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro MED/50 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 Commissione 2017/18 Feltre 02/10/2017 30/04/2019 DE FAVERI GINO MARIO (Presidente)
VITALE VIVIANA (Membro Effettivo)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Supplente)
9 Commissione 2017/18 Padova 02/10/2017 30/04/2019 GRIGOLETTO MIRKA (Presidente)
VATTOVANI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di diritto penale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si prefigge l’obiettivo di diffondere un’adeguata conoscenza delle origini storiche della figura del Tecnico della Prevenzione, dalle origini agli ultimi sviluppi normativi. Nel processo di spiegazione dei tanti compiti assegnati a tale figura della prevenzione sia ambientale che nei luoghi di lavoro, saranno approfondite alcune funzione nel settore della Polizia Giudiziaria, dei controlli amministrativi intesi come atti ispettivi e repressivi e di responsabilità personali. Nella parte del corso riguardante l’economia aziendale si cercherà di portare gli studenti ad apprendere la consapevolezza del ruolo dell’azienda come motore dei moderni sistemi capitalistici nonché strumento di creazione di valore economico, fonte di benessere e sviluppo sociale. Una particolare attenzione verrà prestata all’economia legata alle Organizzazioni Sanitarie, all’approccio economico ai problemi del settore sanitario, alla contabilità generale ed il controllo di gestione e al processo di budget.
Modalita' di esame: Sono previste prove scritte di esame mediante esecuzione di test a risposta multipla e/o aperta.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione si baserà sulla comprensione degli argomenti trattati, sull'acquisizione delle metodologie e degli strumenti proposti e sulla capacità di applicarli in modo autonomo, critico e consapevole. Potrà essere valutato, oltre al risultato delle prove d’esame, la partecipazione ai lavori di gruppo per le esercitazioni proposte.
Contenuti: • Il Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro: dalle origini storiche agli ultimi sviluppi normativi.
• Il campo proprio delle attività del TdP ed i rapporti con gli altri professionisti della prevenzione.
• Le funzioni di polizia giudiziaria nelle attività afferenti ai Dipartimenti di Prevenzione delle UU.LL..SS.
• Gli atti di controllo amministrativo; atti ispettivi e repressivi.
• Valorizzazione e responsabilità professionale nei contesti organizzativi.
• Alcuni flash su problematiche inerenti la vigilanza sulla sicurezza del lavoro e sulla sicurezza alimentare
• Governo e funzionamento delle aziende; soggetto economico; le risorse;attività, processi e sistemi operativi.
• L’azienda: caratteristiche, finalità e modelli di rappresentazione; la comunicazione.
• Il modello di bilancio.
• Elementi di economia aziendale sanitaria; il sistema azienda; problemi di efficienza e di governance.
• Lavorare per compiti e lavorare per processi; la cultura organizzativa: come definirla.
• Vision, mission e valori.
• Salute, sanità ed economia: le grandi scelte. Organizzazione, finanziamento e spesa del SSN, confronti con i paesi OCSE.
• Problemi di allocazione e di scelta di priorità nel SSN. Razionalità medica ed economica. Benessere individuale e collettivo.
• Principi di economia. Il funzionamento del sistema economico: domanda, offerta, prezzi e mercato. Il Pil.
• L’organizzazione dei sistemi sanitari e delle aziende sanitarie (ASL integrate e separate).
• La valutazione delle aziende sanitarie: economicità, efficienza, efficacia e rendimento.
• La valutazione economica dei programmi e delle tecnologie sanitarie: analisi costi-efficacia, costi utilità e costi-benefici.
• Domanda, offerta, mercato e concorrenza: un approfondimento teorico la teoria.
• Le peculiarità del mercato sanitario. Dai bisogni di salute alla domanda di prestazioni sanitarie.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Didattica frontale a preminente impostazione interattiva, discussione, esercitazioni, lavori di gruppo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense dei docenti.
Materiali delle esercitazioni svolte in aula.

Testi di approfondimento:
Favotto - Bozzolan - Parbonetti, Parbonetti, Economia aziendale, 3/ed.. Milano: McGraw-Hill.
Giovanni Rossi, Dal Vigile Sanitario al Tecnico della Prevenzione, Photocity Edizioni, 2^ ed., 2013
Testi di riferimento: