Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
Insegnamento
TIROCINIO (TERZO ANNO)
MEP3060517, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
ME1861, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di FELTRE (BL) [999FE]
Crediti formativi 20.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese THIRD YEAR TRAINING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede FELTRE (BL)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)

Docenti
Responsabile MARCO DAL PONT 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Tirocinio differenziato specifico profilo MED/50 20.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 Commissione 2017/18 Feltre 01/10/2017 30/04/2019 DAL PONT MARCO (Presidente)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Membro Effettivo)
7 Commissione 2017/18 Padova 02/10/2017 30/04/2019 GRIGOLETTO MIRKA (Presidente)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: Il tirocinio del 3° anno del TDP propedeutico per la tesi riguarderà anche la partecipazione dello studente alle attività utili per lo sviluppo professionale in modo da garantire un elevato livello di impegno e responsabilità nell'attività formativa che questi incontrerà, conoscere il ruolo e le responsabilità del tecnico della prevenzione durante l'attività di PG e durante le udienze dibattimentali, partecipare alle riunioni relative alla programmazione del lavoro, all'aggiornamento professionale.