Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
SCIENZE PSICOLOGICHE DELLO SVILUPPO, DELLA PERSONALITÀ E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI
Insegnamento
VALUTAZIONE DELLE DIFFICOLTA' E DEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
PSP3050681, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE PSICOLOGICHE DELLO SVILUPPO, DELLA PERSONALITÀ E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI
PS2295, ordinamento 2016/17, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LEARNING DISABILITIES: MODELS AND ASSESSMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2018-PS2295-000ZZ-2016-PSP3050681-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DANIELA LUCANGELI M-PSI/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dello sviluppo e dell'Educazione M-PSI/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 2018 01/10/2018 30/09/2019 LUCANGELI DANIELA (Presidente)
ARFE' BARBARA (Membro Effettivo)
DE GENNARO MARIA ANTONIETTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base acquisite negli anni precedenti (soprattutto: Psicologia Generale, Psicologia dello Sviluppo e Psicologia dell'Educazione).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze delle principali teorie di riferimento nell'ambito della psicologia dell'apprendimento. Conoscenza delle normative vigenti a livello nazionale e internazionale per quanto riguarda la diagnosi nell'ambito dei DSA.
Conoscenze dei principali strumenti di valutazione utilizzati.
Modalita' di esame: L'esame di profitto prevede una prova scritta con 4 domande aperte.

La durata complessiva della prova è di 1 ora.

Per il superamento dell'esame occorrerà raggiungere la sufficienza in ciascuna domanda
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione verteranno sulla:
- padronanza dei concetti esposti durante il corso
- capacità di utilizzarli in ambito applicativo
- esaustività nell'argomentazione degli argomenti richiesti
Contenuti: Scopo del corso è quello di fornire le conoscenze teoriche, concettuali e metodologiche per il riconoscimento e la valutazione delle difficoltà e dei disturbi specifici dell'apprendimento.
Nella prima parte del corso vengono presentate le principali teorie di riferimento per quanto riguarda i processi di acquisizione delle abilità di lettura, scrittura e calcolo (fondamenti dell'apprendimento e principali modelli DSA). Viene descritta la normativa vigente a livello nazionale e sono presentati i principali manuali diagnostici internazionali.
Nella seconda parte del corso viene posta particolare attenzione al processo diagnostico e contestualmente vengono presentati i principali strumenti di valutazione.
Infine vengono affrontate le applicazioni in ambito clinico ed educativo e le nuove prospettive di ricerca (epigenetica, neuroplasticità e warm cognition).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: A lezione saranno trattati i punti di cui sopra. L'intervento attivo degli studenti sarà non solo permesso, ma auspicato e favorito secondo modalità concordate durante le prime ore di lezione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi di riferimento verranno integrati con dispense e articoli scientifici indicati di volta in volta a lezione.
Testi di riferimento:
  • Cornoldi, Cesare, Difficoltà e disturbi dell'apprendimentoa cura di Cesare Cornoldi. Bologna: Il Mulino, 2007. Cap.:1,2,3,5,6,8,11,12 Cerca nel catalogo
  • Mammarella, Irene C.; Lucangeli, Daniela, Psicologia della cognizione numerica. Approcci teorici, valutazione e intervento. A cura di Daniela Lucangeli, Irene C. Mammarella. Milano: Angeli, 2010. Cap.:2,3,6,7,8 Cerca nel catalogo
  • Re, Anna Maria; Pedron, Martina, ADHD e learning disabilitiesmetodi e strumenti di intervento. Anna Maria Re, Martina Pedron, Daniela Lucangeli. Milano: Angeli, 2010. Cap.:1,2, casi clinici. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Working in group
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze