Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
COMUNICAZIONE
Insegnamento
COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE
LEL1000985, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
COMUNICAZIONE
IF0313, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MULTIMEDIA COMMUNICATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO TOFFANIN 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SPS/08 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 21 54.0
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Syllabus
Prerequisiti: Buona conoscenza nell'uso e gestione di almeno uno dei principali sistemi operativi (Windows, Mac Os o Linux).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire conoscenze teoriche e tecniche utili per l’analisi, la progettazione e la realizzazione di contenuti multimediali. Il corso è suddiviso in tre moduli: graphic design, fotografia ed editing digitale, video.
Il corso si propone di fornire:
1) le conoscenze di base del graphic design, visionando diversi esempi, analizzando modelli e principi;
2) la conoscenza delle principali tecniche di base fotografiche, di ripresa e di editing;
3) la capacità nonché l’abilità di progettare e realizzare contenuti multimediali con vari livelli di complessità.
Modalita' di esame: Lo studente può scegliere tra due diverse modalità d’esame: esame per frequentanti ed esame per non frequentanti.
L'esame per i frequentanti si svolgerà in forma orale con discussione di più tematiche affrontate durante le lezioni. Nello specifico verrà chiesto allo studente di rispondere a una domanda per ognuno dei tre moduli principali trattati.
Verranno posti quindi quesiti che verifichino la conoscenza di leggi, modelli, principi, regole, tecniche e applicazioni nella multimedialità. Inoltre verranno valutati e commentati le esercitazioni e i progetti assegnati in aula come compito.
L’esame per i non frequentanti si svolgerà in forma orale.
Nello specifico verrà chiesto allo studente di rispondere a una domanda per ognuno dei tre moduli previsti dal corso.
Le domande verteranno sui testi della bibliografia del programma. Verranno posti quindi quesiti che verifichino la conoscenza di leggi, modelli, principi, regole, tecniche e applicazioni nella multimedialità.
Inoltre lo studente dovrà realizzare e presentare un proprio contenuto multimediale, specificando teorie e tecniche applicate.
Criteri di valutazione: Valutazione dell'esame orale e del progetto multimediale presentato.
Per gli studenti frequentanti saranno valutati anche gli esercizi svolti durante il corso e assegnati come compito.
Contenuti: Il corso verterà sui seguenti argomenti:
1) Graphic design
- Leggi della percezione visiva secondo la scuola della Gestalt;
- Principi di comunicazione visiva e multimediale;
- Fondamenti di composizione;
- Caratteri e tipografia;
- Colore;
- Modello A.R.M.M.;
- Infografiche;
- Creazione ed elaborazione di grafica digitale a livelli.

2) Immagine fotografica ed editing
- Regole per la corretta esposizione;
- Regole e fondamenti di composizione;
- Risoluzione, peso e formati digitali;
- Tecniche di editing.

3) Video
- Analisi dei principali modelli e formati audiovisivi;
- Script e storyboard;
- Tecniche di ripresa;
- Ripresa audio in video;
- Suono diegetico ed extradiegetico;
- Codec e formati di esportazione;
- Tecniche di montaggio;
- Motion graphics.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazioni in aula, integrazione della didattica con contenuti online.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slide presentate durante il corso saranno messe a disposizione nel corso moodle.
Testi di riferimento: