Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
Insegnamento
SOCIOLOGIA DEI MEDIA
SUP3053091, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (Ord. 2011)
LE0606, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF THE MEDIA
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-LE0606-000ZZ-2016-SUP3053091-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile COSIMO MARCO SCARCELLI 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline sociologiche, psicologiche e pedagogiche SPS/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 2018 01/10/2018 30/11/2019 SCARCELLI COSIMO MARCO (Presidente)
RIVA CLAUDIO (Membro Effettivo)
DRUSIAN MICHELA (Supplente)
5 2017 01/10/2017 30/11/2018 SCARCELLI COSIMO MARCO (Presidente)
RIVA CLAUDIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze generali delle discipline sociologiche e comunicative.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dovrà prendere confidenza con i termini e i concetti in uso nella tradizione di studi relativa ai media (tradizionali e digitali) avere la capacità di:
1) riconoscere il ruolo dei media nella definizione della realtà sociale;
2) distinguere le diverse forme di comunicazione della società contemporanea e analizzarle criticamente, applicando gli strumenti teorici di volta in volta opportuni;
3) ragionare con adeguato senso critico sulle cornici di senso originate dai media tradizionali e dalle nuove tecnologie della comunicazione;
4) utilizzare gli strumenti dell’analisi e della ricerca sociologica dei media per applicarli al contesto della società contemporanea.
Modalita' di esame: FREQUENTANTI
Esame intermedio (scritto) e esame finale (scritto). Il voto finale sarà pari alla media delle due prove scritte. Per accedere alla seconda prova scritta bisognerà raggiungere un voto pari ad almeno 18\30 nella prima prova.
Chi non supererà la prima prova scritta potrà accedere ad una prova scritta finale che verterà sull'intero programma.
Dopo la prova scritta per frequentanti gli esami si svolgeranno durante gli appelli ufficiali (in forma orale o in forma scritta se il numero di studenti fosse maggiore di 15)

NON FREQUENTANTI
Esame (orale o scritto in caso il numero di studenti fosse maggiore di 15) durante gli appelli ufficiali.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla conoscenza e comprensione degli argomenti svolti e sull'acquisizione e l'uso del lessico disciplinare specifico. Vengono privilegiati: chiarezza dell'esposizione, comprensione delle categorie capacità di sintesi e valutazione critica delle teorie esposte.
Contenuti: 1. Forme e linguaggi della comunicazione mediata
2. Le principali teorie sulla comunicazione di massa
3. Le caratteristiche dei media digitali
4. Le Principali teorie riguardanti i media digitali
4. Media e identità
5. Media e partecipazione politica
6. Media, disuguaglienze e differenze
7. Media e giovani
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, con l’ausilio di materiale multimediale, in cui saranno spiegati, integrati e approfonditi i temi illustrati nei testi di riferimento.
Verranno organizzati anche seminari di approfondimento che prevederanno la presenza di studiose e studiosi di rilevanza nazionale e internazionale.

Nell'area Moodle entro un giorno prima dalla lezione verranno caricate le slides.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: È vivamente consigliata la frequenza.

Gli studenti sono invitati a consultare il sito istituzionale e le piattaforme dedicate per avere informazioni riguardo ad esami, programmi, testi, registrazioni, ecc.
Testi di riferimento:
  • Stella, Riva, Scarcelli, Drusian, Sociologia dei new media. Torino: UTET università, 2014. Cerca nel catalogo
  • Scarcelli; Riva, Giovani e media. Temi, prospettive, strumenti. Milano: McGraw-Hill education, 2016. Cerca nel catalogo
  • Stella, Renato, Sociologia delle comunicazioni di massa. Torino: Utet Università, 2012. SOLO PER NON FREQUENTANTI; CAPITOLO 1, 3, 4, 5 e 6. Cerca nel catalogo