Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
LABORATORIO DI STATISTICA SOCIALE
SFO2042659, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
SF1333, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum FORMAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIAL STATISTICS WORKSHOP
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-SF1333-001PD-2016-SFO2042659-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVIA MEGGIOLARO SECS-S/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, geografiche, economiche e giuridiche SECS-S/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 2018/19 25/02/2019 30/11/2019 CAMPORESE RINA (Presidente)
CLERICI RENATA (Membro Effettivo)
8 2018/19 01/10/2018 23/02/2019 CLERICI RENATA (Presidente)
BOCCUZZO GIOVANNA (Membro Effettivo)
7 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 MEGGIOLARO SILVIA (Presidente)
CASTIGLIONI MARIA (Membro Effettivo)
CLERICI RENATA (Membro Effettivo)
6 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 MEGGIOLARO SILVIA (Presidente)
CASTIGLIONI MARIA (Membro Effettivo)
CLERICI RENATA (Membro Effettivo)
5 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 CAMPORESE RINA (Presidente)
CLERICI RENATA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: E’ consigliato, ma non obbligatorio l'aver affrontato il corso "Statistica Sociale".
Conoscenze e abilita' da acquisire: Ottenere abilità tecniche nella gestione e nell’analisi statistica dei dati (mediante l’utilizzo del foglio elettronico Excel) per saper descrivere e valutare i fenomeni.
Capacità di interpretare i dati.
Capacità di analizzare le relazioni fra variabili (non solo dal punto di vista descrittivo, ma anche da quello inferenziale).
Modalita' di esame: Prova pratica di laboratorio nella quale lo studente dovrà dimostrare l’acquisita abilità di applicazione di metodi automatici di analisi statistica su dati reali.
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla capacità di applicazione dei metodi di analisi dati, di interpretazione dei risultati e sulla comprensione delle procedure utilizzate.
Contenuti: Il corso inizia con alcune lezioni introduttive di richiamo all'uso di Excel e di presentazione degli aspetti teorici della statistica descrittiva (riprendendo concetti già noti agli studenti che hanno frequentato il corso “Statistica Sociale”). Tali nozioni vengono poi applicate per analizzare e descrivere fenomeni, attraverso l'utilizzo di uno strumento di analisi automatica come Excel che permette di cimentarsi con data set reali di dimensioni rilevanti. Si cercherà poi di approfondire in ambito inferenziale (dal punto di vista teorico, ma soprattutto pratico) la competenza statistica maturata in ambito descrittivo.
Di seguito, brevemente, il programma dettagliato:
- Analisi monovariata: tabelle di frequenza, rappresentazioni grafiche, misure di tendenza centrale e di variabilità;
- Analisi bivariata: tabelle a doppia entrata, analisi dei profili condizionati, misura dell’associazione, correlazione;
- Concetti preliminari di inferenza: schemi di campionamento, modelli probabilistici (distribuzione normale, chi-quadrato, t di Student, F di Snedecor), distribuzione campionaria della media;
- Inferenza: Stima puntuale e intervallare e verifica di ipotesi (con riferimento particolare alla media). Estensioni riguarderanno i confronti fra due o più popolazioni (analisi della varianza) e la verifica dell’ipotesi di indipendenza. Verrà inoltre affrontato il tema della regressione lineare (con estensione all’analisi multipla).
Tutti questi aspetti verranno illustrati brevemente dal punto di vista teorico, per privilegiare poi gli aspetti più concreti riconducibili all’utilizzo del computer.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed esercitazioni in aula informatica. Il materiale presentato sarà reso disponibile agli studenti anche in formato informatico.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Borazzo F.P. e Perchinunno P., Analisi statistiche con Excel. --: Pearson Education, 2007. Cerca nel catalogo
  • Giuliani D., Dickson M.M., Analisi statistica con Excel. --: Maggioli Editore, 2015.