Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
PSICOLOGIA DI COMUNITA' E ANTROPOLOGIA CULTURALE (C.I.)
SUP4067970, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
SF1334, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum EDUCAZIONE SOCIALE E ANIMAZIONE CULTURALE [002RO]
Crediti formativi
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMMUNITY PSYCHOLOGY AND CULTURAL ANTHROPOLOGY (C.I.)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCO SPAGNA

Moduli che appartengono al corso integrato
Codice Insegnamento Responsabile
SUP4067971 ANTROPOLOGIA CULTURALE (MOD. B) FRANCESCO SPAGNA
SUP4067972 PSICOLOGIA DI COMUNITA' (MOD. A) VALENTINA SCHIAVINATO

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione  
Anno di corso  
Modalità di erogazione frontale

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 SPAGNA FRANCESCO (Presidente)
RAZE' ANNAMARIA (Membro Effettivo)
SCHIAVINATO VALENTINA (Membro Effettivo)
3 2017/18 01/10/2017 30/09/2018 SPAGNA FRANCESCO (Presidente)
SCHIAVINATO VALENTINA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: (Psicologia di comunità)
Fondamenti teorici della disciplina (valori, principi, concetti
chiave); principali metodi di ricerca e di ricerca-azione per lo studio delle comunità; principali metodi di intervento nelle comunità.
Al termine del corso, lo studente sarà in grado di:
applicare i concetti chiave della psicologia di comunità ai
contesti di vita quotidiana;elaborare le linee generali di una attività di ricerca nell’ambitodi comunità; riconoscere i principali metodi e strumenti operativi per l’intervento nelle comunità.

(Antropologia culturale)
Acquisizione dei concetti base dell'antropologia culturale, nei suoi aspetti teorici e metodologici. Comprensione critica dei processi storici e sociali del mondo contemporaneo.
Comprensione delle diversità culturali e della dimensione interpretativa e distributiva della cultura nel contesto globale. Riflessione sulla complessità e variabilità dei significati e dei valori. Consapevolezza della complessità nel processo di traduzione. Affinamento delle competenze relazionali e di traduzione in contesti interculturali.
Modalita' di esame: (Psicologia di comunità)
La prova di esame è in forma scritta, con domande a risposta aperta e/o chiusa.
Per i frequentanti: sarà valutata anche l’eventuale partecipazione al lavoro di gruppo presentato a lezione (i dettagli verranno forniti nel corso delle lezioni).
(Antropologia Culturale)
L’esame potrà avvenire in forma orale o scritta, relativamente al numero di iscritti a ciascun appello o richieste particolari di singoli studenti. Sotto i 15-20 iscritti l’esame sarà orale, con i libri a portata per la consultazione. L'esame scritto avrà domande aperte sui libri in programma e eventuali collegamenti con contenuti trattati a lezione.
Criteri di valutazione: (Psicologia di comunità)
Conoscenza dei testi indicati in bibliografia; chiarezza concettuale; utilizzo di un linguaggio scientifico adeguato; capacità di analizzare criticamente i concetti teorici e gli
strumenti metodologici e operativi studiati; capacità di applicare teorie e metodi di ricerca e di intervento appresi nei contesti di vita quotidiana.

(Antropologia culturale)
Capacità di riflessione ed elaborazione dei contenuti proposti; capacità di collegare e integrare il canale orale di apprendimento a lezione con quello scritto dei libri in programma.