Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
MEDICINA VETERINARIA
Insegnamento
PATOLOGIA GENERALE
AVP7079864, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
MEDICINA VETERINARIA (Ord. 2017)
MV0991, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL PATHOLOGY
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Animale, Produzioni e Salute (MAPS)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2019-MV0991-000ZZ-2017-AVP7079864-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA VETERINARIA (Ord. 2017)

Docenti
Responsabile MASSIMO CASTAGNARO VET/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline anatomo-patologiche ed ispettive veterinarie VET/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/11/2020 CASTAGNARO MASSIMO (Presidente)
ZAPPULLI VALENTINA ELENA GIUDITTA (Membro Effettivo)
CAVICCHIOLI LAURA (Supplente)
2 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 CASTAGNARO MASSIMO (Presidente)
ZAPPULLI VALENTINA ELENA GIUDITTA (Membro Effettivo)
CAVICCHIOLI LAURA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Gli studenti devono aver raggiunto un livello adeguato di conoscenze di fisica (con particolare riferimento alla statica e alla dinamica dei fluidi e delle radiazioni), di biologia generale (con particolare riferimento alla struttura del DNA e alla genetica mendeliana), di biologia molecolare (con particolare riferimento alla trascrizione ed il controllo dell’espressione genica negli Eucarioti e al ciclo cellulare), di embriologia veterinaria (con particolare riferimento al differenziamento dei foglietti primitivi e alla differenziazione delle cellule staminali), di Anatomia ed Istologia veterinaria, di Fisiologia veterinaria, di Parassitologia veterinaria, di Microbiologia, Virologia ed Immunologia Veterinaria.
L'insegnamento di Patologia Generale ha come corso propedeutico Fisologia Veterinaria 2.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli esiti degli apprendimenti attesi con il supermento dell'esame sono caratterizzati da adeguate conoscenze circa le cause, i meccanismi di realizzazione e i principali esiti delle malattie di interesse veterinario. In particolare tali conoscenze saranno declinate secondo le principali aree della patologia generale:
1. adattamento, danni e morte cellulare
2. malattie genetiche
3. disordini vascolari
4. processo infiammatorio e riparazione dei danni tessutali
5. meccanismi delle infezioni microbiche
6. immunopatologia
7. i processi neoplastici
Modalita' di esame: L'esame di Patologia Generale potrà essere sostenuto attraverso due modalità.
La prima modalità prevede di norma 3 test in itinere, somministrati al termine delle lesioni di interesse, che consistono in domande aperte e quiz a risposta multipla. Al termine del corso, gli studenti che hanno maturato una votazione sufficiente, potranno accedere ad un esame orale finale.
La seconda modalità, opzionale per tutti gli studenti, obbligatoria per quanti non abbiano raggiunto votazioni sufficienti in uno dei test in itinere, prevede un esame orale alla fine del corso.
Criteri di valutazione: Lo studente verrà valutato sulla base delle conoscenze degli argomenti trattati durante le ore frontali dell'insegnamento con particolare riferimento alla capacità di identificare la progressione dei meccanismi che dalla causa di danno iniziale conducono alla manifestazione clinica e anatomo-patologica della malattia.
Contenuti: La basi molecolari del danno cellulare. Danno reversibile e irreversibile. Morte cellulare.
Il processo infiammatorio e i processi riparativi
Definizione ed aspetti generali del processo infiammatorio e patogenesi. Classificazione delle flogosi. La patogenesi del processo infiammatorio acuto. La formazione dell’essudato. Le cellule dell’infiammazione e le loro funzioni. I mediatori chimici. Le manifestazioni sistemiche dell’infiammazione acuta. Il processo infiammatorio cronico e le sue principali caratteristiche. L’infiammazione granulomatosa. I processi di guarigione: rigenerazione, riparazione, cicatrice, fibrosi.
Componenti del sistema immunitario. Immunità innata e acquisita. Il riconoscimento ed i meccanismi effettori dell’immunità acquisita. Tolleranza immunitaria. Ipersensibilità del I, II, III e IV tipo. Autoimmunità.

Oncologia
Definizione ed aspetti generali dell’oncologia. Epidemiologia dei tumori umani ed animali. I criteri di classificazione delle neoplasie. Neoplasie benigne e maligne (differenziazione, proliferazione e controllo del ciclo cellulare, tipo di crescita, invasione, metastasi e effetti sull'ospite). Le fasi dello sviluppo del processo neoplastico (selezione clonale, alterazioni genetiche ed epigenetiche. Gli elementi caratteristici dei tumori maligni. Carsinogenesi chimica e virale.
Malattie Genetiche
Mutazioni geniche. Disordini mendeliani. Alterazioni cromosomiche. Ereeditarietà multifattoriale. Disordini con ereditarietà non mendeliana.
Meccanismi di infezione microbica
Sequenze cronologiche delle infezioni microbiche. Meccanismi difensivi. Malattie batteriche. Malattie virali. Micosi. Malattie prioniche.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'attività formativa dell'insegnamento comprende perlopiù ore di didattica frontale in aula, svolte con l'ausilio di diapositive fornite in formato pdf agli studenti prima dell'inizio dello svolgimento dell'argomento a lezione. Nel corso delle lezioni gli studenti vengono invitati a partecipare attivamente alla costruzione degli apprendimenti attesi attraverso quesiti direttamente posti dal docente, volti a provocare nello studente lo sviluppo di collegamenti tra conoscenze già ottenute in insegnamenti precedentemente frequentati o tra argomenti già trattati nello stesso insegnamento. Alcune ore di lezione verranno svolte in aula microscopi per la visione di preparati istologici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio consigliato nel corso è costituito da:
1. Pathologic Basis of Veterinary Disease, J.F. Zachary, Elsevier, 6th Edition, 2016.
2. Robbins and Cotran Pathologic Basis of Disease, Kumer, Abbas, Aster, Elsevier, 9th Edition, 2015.
3. PDF delle lezioni caricate su https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola)
Testi di riferimento:
  • Zachary, James F., Pathologic basis of veterinary diseaseJames F. Zachary. Saint Louis: MO, Elsevier, --. Cerca nel catalogo
  • Kumar, Vinay; Abbas, Abul K.; Aster, Jon C., Robbins and Cotran pathologic basis of diseaseVinay Kumar, Abul K. Abbas, Jon C. Asterwith illustrations by James A. Perkins. Philadelphia: Elsevier, 2015. Cerca nel catalogo