Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Insegnamento
CHIMICA FARMACEUTICA E TOSSICOLOGICA 2
FA02101260, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
FA1733, ordinamento 2009/10, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MEDICINAL AND TOXICOLOGICAL CHEMISTRY PART 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile STEFANO MORO CHIM/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline Chimiche, Farmaceutiche e Tecnologiche CHIM/08 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 64 136.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2009

Syllabus
Prerequisiti: Si ritengono propedeutici i contenuti dei corsi di Chimica Farmaceutica 1, Chimica Organica 1 e 2, e Biochimica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso ha come finalità lo studio di farmaci, naturali e sintetici con particolare riferimento alle aree terapeutiche del sistema nervoso centrale e periferico. Il corso approfondisce gli aspetti chimici e chimico-fisici dei farmaci e le relazioni esistenti tra la loro struttura, la loro attività e la tossicità. Vengono descritte in maniera privilegiata l'interpretazione molecolare delle interazioni tra farmaci le biomolecole coinvolte nel loro meccanismo d'azione o nell'indurre effetti collaterali e tossici.
Modalita' di esame: La verifica dell'apprendimento viene svolta mediante un colloquio con lo studente che si svolge alla fine del percorso formativo.
Criteri di valutazione: La valutazione di profitto prevede un accertamento delle capacità critiche dello studente di descrivere le caratteristiche chimico-fisiche e farmaceutiche che caratterizzano un principio attivo da un punto di vista farmacodinamico, farmacocinetico e tossicologico. Particolare enfasi verrà attribuito alla descrizione e alla interpretazione delle relazioni struttura-attività (SAR) caratterizzanti le diverse classi di farmaci.
Contenuti: Il corso è diviso in una parte generale propedeutica ad una seconda parte sistematica. Gli argomenti trattati possono essere cosi riassunti:

1. Parte Generale
a. Basi termodinamiche del riconoscimento farmaco-recettore
b. Sistemi di comunicazione cellulare

2. Parte Sistematica
a. Sistema colinergico
b. Sistema adrenergico
c. Sistema dopaminergio
d. Sistema serotoninergico
e. Sistema istaminergico
f. Sistema gabaergico
g. Sistema glutamatergico
f. Sistema anandaminergico
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso utilizza prevalentemente una didattica frontale ma è supportato da diversi strumenti di e-learning come riportato nella seguente pagina web:

http://mms.dsfarm.unipd.it/
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Tutto il materiale presentato e discusso a lezione è reperibile alla seguente pagina web, all'interno della sezione eLearning:

http://mms.dsfarm.unipd.it/
Testi di riferimento:
  • Gasco, Gualtieri, Melchiorre, Chimica farmaceutica. --: Casa Editrice Ambrosiana, 2015. Testo di consultazione Cerca nel catalogo
  • Foye, William O.; Williams, David A.; Lemke, Thomas L.; Dall'Acqua, Francesco; Roche, Victoria F.; Zito, S. William, Foyeʼs principi di chimica farmaceuticaa cura di Thomas L. Lemke, David A. Williamscon la collaborazione di Victoria F. Roche, S. William Zito. Padova: Piccin, 2014. Testo di consultazione Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Case study
  • http://mms.dsfarm.unipd.it/chimica-farmaceutica-2--ctf-.html

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • http://147.162.61.130/files/Lezioni/CFTII/EsercitiamociInsieme/index.html

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere