Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
TUMORI CUTANEI, INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO E PRINCIPI DI TRATTAMENTO, DALLE TECNICHE LOCO-REGIONALI DI RIPARO ALLA MICROCHIRURGIA AVANZATA
MEP4069038, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SKIN CANCER: CLINICAL MANAGEMENT, DIAGNOSIS AND TEATMENT, FROM LOCO-REGIONAL TO MICROSURGICAL PROCEDURES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile CESARE TIENGO MED/19

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/19 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: conoscenza dell'anatomia umana macroscopica e microscopica della cute; aver acquisito le basilari conoscenze di semeiologia medica e i principi di trattamento chirurgico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: il candidato dovrà dimostrare di aver acquisito una sufficiente autonomia nalla formulazione della diagnosi clinica e l'interpretazione dei dati strumentali nel trattamento delle forme più comuni di neoplasie cutanee. Dovrà inoltre saper individuare il trattamento chirurgico più appropriato da utilizzare in relazione alla tipologia e dimensioni della neoplasia.
Modalita' di esame: test finale scritto a risposta multipla
Criteri di valutazione: il candidato dovrà dimostrare di aver acquisito una sufficiente autonomia di diagnosi clinica e strumentale nel trattamento delle forme più comuni di neoplasie cutanee
Contenuti: Introduzione, principi di diagnosi e trattamento delle forma più comuni di neoplasie cutanee.
Il Carcinoma basocellulare
Il dermatologo e le neof.ni cutanee benigne (principi di dermatoscopia)
Il Carcinoma spinocellulare
Il Melanoma e i tumori cutanei considerati più rari
Elementi di diagnosi anatomopatologica.
Analisi delle metodiche chirurgiche di asportazione e riparo delle varie tipologie di neoplasie cutanee nelle varie regioni anatomiche dalle tecniche base all'utilizzo della microchirurgia ricostruttiva.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali e frequenza a piccoli gruppi degli ambulatori specialistici per la diagnosi e cura dei tumori cutanei
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: