Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
TIROCINIO SEMEIOTICA MEDICA E CHIRURGICA
MEP5071057, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1728, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese INTERNSHIP: MEDICAL AND SURGICAL SEMEIOTICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile SARA MONTAGNESE MED/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Tirocini formativi e di orientamento -- 12.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso III Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 COMMISSIONE DI ESAME TIROCINIO SEMEIOTICA MEDICA E CHIRURGICA 01/10/2018 31/12/2020 MONTAGNESE SARA (Presidente)
RANDI MARIA LUIGIA (Membro Effettivo)
2 COMMISSIONE DI ESAME DI TIROCINIO SEMEIOTICA MEDICA E CHIRURGICA A.A. 2017-2018 01/10/2017 31/12/2020 FIORETTO PAOLA (Presidente)
BOLOGNESI MASSIMO (Membro Effettivo)
GIANNINI SANDRO (Membro Effettivo)
1 TIROCINIO SEMEIOTICA MEDICA E CHIRURGICA A.A. 2017/2018 02/10/2017 31/12/2020 RANDI MARIA LUIGIA (Presidente)
SELLA STEFANIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: Il tirocinio pratico del terzo anno è finalizzato ad introdurre lo studente alla pratica clinica, incentrandosi sul primo approccio al paziente ricoverato in ospedale oppure visitato in ambulatorio. A tale scopo gli studenti verranno guidati nella esecuzione dell’anamnesi, dell’esame obiettivo e della prima valutazione clinica, seguita dall’impostazione delle successive valutazioni diagnostiche. Il tirocinio si concentra sulla corretta applicazione degli elementi di semeiotica fisica e strumentale. Nel corso del tirocinio, anche allo scopo di permettere di seguire l’evoluzione clinica di diversi pazienti, vengono affrontati gli elementi cardine dell’approccio diagnostico. In particolare ci si concentra sulla raccolta dell’anamnesi e sull’esecuzione dell’esame obiettivo in diversi pazienti con diversi tipi di patologie internistiche (ad esempio: dolore toracico, ittero, anemia, scompenso cardiaco, insufficienza renale, ictus).
Alla fine del 3 anno gli studenti dovranno essere capaci di
• Comunicare in modo conciso, preciso e con cortesia con il personale e con i malati
• Raccogliere l’anamnesi ordinatamente non dimenticando aspetti fondamentali quali l’anamnesi farmacologica, familiare e fisiologica
• Eseguire un esame obiettivo ordinato utilizzando correttamente le manovre semeiologiche e correlate ai diversi organi ed apparati
• Misurare la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa, gli atti respiratori.
• Valutare la temperatura, la diuresi, l’alvo, l’idratazione, i cambiamenti ponderali.

Durante il tirocinio gli studenti dovranno affrontare i principali aspetti della metodologia della ricerca dal punto di vista statistico, ed impareranno a valutare il significato dell'evidenza scinetifica. Acquisiranno conoscenze e competenze di base sui protocolli di studio e le modalità di scrivere una pubblicazione scientifica.