Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SUSTAINABLE AGRICULTURE - AGRICOLTURA SOSTENIBILE
Insegnamento
SUSTAINABLE VITICULTURE AND WOODY CROP PRODUCTION
AVP5073877, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SUSTAINABLE AGRICULTURE - AGRICOLTURA SOSTENIBILE
AV2293, ordinamento 2016/17, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum CROP AND SOIL [002LE]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SUSTAINABLE VITICULTURE AND WOODY CROP PRODUCTION
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANDREA PITACCO AGR/03

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
AVP5073877 SUSTAINABLE VITICULTURE AND WOODY CROP PRODUCTION ANDREA PITACCO AV2293

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LABORATORIO 1.0 8 17.0
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2  Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 PITACCO ANDREA (Presidente)
RUPERTI BENEDETTO (Membro Effettivo)
BOTTON ALESSANDRO (Supplente)
MEGGIO FRANCO (Supplente)
1  Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 PITACCO ANDREA (Presidente)
RUPERTI BENEDETTO (Membro Effettivo)
BOTTON ALESSANDRO (Supplente)
MEGGIO FRANCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Per un proficuo apprendimento dei temi trattati, è opportuno che lo Studente possieda conoscenze di Fisica, Biologia Vegetale e Agronomia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'obiettivo primario del Corso riguarda lo sviluppo della capacità di gestire vite e colture arboree secondo criteri di sostenibilità, alla luce di una piena consapevolezza della biologia e della fisiologia della pianta e dei suoi rapporti con il terreno e l'ambiente fisico in generale.
Modalita' di esame: L'esame è orale, su temi trattati a lezione e integrati sui testi di riferimento. Lo studente è tenuto a discutere un lavoro scientifico, scelto tra argomenti concordati con il docente.
Criteri di valutazione: Verrà valutata la capacità dello studente di ragionare con maturità sulla funzionalità della coltura in senso lato, nella considerazione della grande variabilità di situazioni e condizioni della Viticoltura nazionale e internazionale.
Contenuti: Origine e diffusione della Viticoltura (1 CFU)
- Cenni storici
- La Vite nella storia, nella religione e nell'arte
- Statistiche e importanza economica

Botanica e Anatomia (1 CFU)
- Classificazione botanica e distribuzione geografica
- Vitigni, cloni e portainnesti
- Apparato radicale
- Morfologia tralcio, germoglio e foglia
- Il complesso gemmario
- Strutture riproduttive e frutto

Biologia, Fisiologia Ecologia (1 CFU)
- Il ciclo vitale e il ciclo annuale
- Dormienza, fenologia e tempo termico
- Intercettazione e assorbimento della radiazione
- Scambi gassosi a scala fogliare
- Bilancio idrico
- Ripartizione assimilati, processi di crescita e competizione
- Ciclo riproduttivo
- Differenziazione a fiore, fioritura e allegagione
- Crescita del frutto e processi di maturazione

- Determinanti climatici della coltivazione della Vite
- Indici bioclimatici
- Interazione vitigno-ambiente, zonazioni viticole e terroir

Tecnica viticola (1 CFU)
- Impianto
- Forme di allevamento
- Potatura
- Gestione dell'acqua
- Nutrizione minerale
- Gestione del suolo
- Viticoltura di precisione
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La frequenza alle lezioni frontali e alle esercitazioni è consigliata.
Regolarmente verranno distribuiti articoli di carattere tecnico o scientifico oggetto delle lezioni successive, per stimolare gli studenti alla discussione.
Con l'obiettivo di avviare lo Studente allo studio della letteratura tecnica internazionale, verrà richiesto lo studio e la presentazione di un articolo scientifico, scelto a discrezione dello Studente tra un elenco di titoli proposti all'inizio del Corso.
Tutti questi materiali saranno resi disponibili mediante la Piattaforma Moodle di Scuola al link: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi consigliati sono da intendersi come un utile riferimento generale. Le presentazioni utilizzate durante le lezioni verranno rese disponibili solo alla fine del corso, per sollecitare una attenzione attiva alle lezioni.
Testi di riferimento:
  • Keller, M., The science of grapevines : anatomy and physiology. San Diego (USA): Academic Press, 2010. Cerca nel catalogo
  • Nobel, Park S., Physicochemical and Environmental Plant Physiology. Academic Press: --, 2009. Cerca nel catalogo
  • Matthews, Mark Allen,, Terroir and other myths of winegrowing. Oakland: University of California Press, 2015. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Consumo e produzione responsabili Agire per il clima