Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ENTREPRENEURSHIP AND INNOVATION - IMPRENDITORIALITA' E INNOVAZIONE
Insegnamento
ENTREPRENEURSHIP AND STRATEGIES FOR GROWTH
EPP6077238, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ENTREPRENEURSHIP AND INNOVATION - IMPRENDITORIALITA' E INNOVAZIONE
EP2372, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENTREPRENEURSHIP AND STRATEGIES FOR GROWTH
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FIORENZA BELUSSI SECS-P/08
Altri docenti PAOLO GUBITTA SECS-P/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Aziendale SECS-P/08 6.0
CARATTERIZZANTE Aziendale SECS-P/10 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 12.0 84 216.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Syllabus
Prerequisiti: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente sarà in grado di acquisire le conoscenze fondamnetali per comprendere il processo di sviluppo imprenditoriale e per impossessarsi delle conoscenze di base per organizzare il team work di una start-up e la valutazione di un business plan.
Modalita' di esame: esame scritto (60%)
lavoro di gruppo (40%)
Criteri di valutazione: Lo studente dovrà dimostrare di conoscere le tematiche affrontate durante il corso e di saper interpretare l'analisi del processo imprenditoriale, includendo la capacità di governance dell'impresa, e l'organizzazione di un business model. Dovrà inoltre mostrare buoni livelli di autonomia nell'applicare le conoscenze acquisite a diversi casi aziendali indicando le giuste strategie.
Contenuti: Module A – Entrepreneurship
The entrepreneurial process (chapter 1)
Recognizing opportunities and generating ideas (chapter 2)
Feasibility analysis (chapter 3)
Choosing a form of business organization (part of chapter 7)
Assessing a New Venture’s Financial Strength and Viability (chapter 8)
Building a new venture team (chapter 9)
Preparing for and evaluating the challenges for growth (chapter 13)

Module B – Strategy for Growth
Developing an Effective Business Model (chapter 4)
Industry and Competitor Analysis (chapter 5)
Writing a Business Plan (chapter 6)
Marketing Issues (chapter 11)
The Importance of Intellectual Property (chapter 12)
Strategies for Firm Growth (chapter 14): including entrepreneurial growth, portfolio restructuring activities and firms' renewal (invited Professor)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Oltre alle tradizionali lezioni frontali, lo studente sarà coinvolto in attività seminariali, studio di cases studies, testimonianze aziendali, e lavoro di gruppo da presentare a lezione
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Barringer B.R., Ireland R.D., Entrepreneurship: Successfully Launching New Ventures (5th Edition),. --: Pearson, 2016.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili