Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMICS AND FINANCE
Insegnamento
ANALYSIS OF INVESTMENT PROJECTS
EPP6077362, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ECONOMICS AND FINANCE
EP2422, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum BANKING AND FINANCE [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANALYSIS OF INVESTMENT PROJECTS
Sito della struttura didattica http://www.economia.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2018-EP2422-001PD-2017-EPP6077362-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MICHELE MORETTO SECS-P/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Economico SECS-P/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Matematica per gli Strumenti Finanziari ed Elementi di Ottimizazione Dinamica
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti le basi teoriche, metodologiche e applicative per approfondire l'analisi dei progetti di investimento sia privati che pubblici in presenza di incertezza e a valutare le opportunità di crescita. Particolare attenzione è prestata all’analisi dei principi e criteri di valutazione
Rendere esplicita la dimensione strategica dei progetti, evidenziando i legami di interazione che si generano tra decisioni presenti e opportunità future.
Consentire una stima più oggettiva del rischio rilevante per un progetto di investimento
Costituire un valido ponte tra le logiche di valutazione degli analisti di mercato e quelli del managment aziendale e pubblico.
Modalita' di esame: Esame scritto
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà su un esame scritto in grado di evidenziare : la comprensione degli argomenti trattati; l'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte; la capacità di applicare delle conoscenze acquisite.
Contenuti: Il Corso affronterà i seguenti argomenti:
Valore attuale e costo opportunità del capitale.
Rischio e Rendimento. Rischio e Capital Budgeting
L’analisi strategica degli investimenti (decisioni attuali ed opportunità future).
Le opzioni.
L’approccio alla valutazione degli investimenti attraverso le opzioni reali
Calcolare i valori delle opzioni
La determinazione del valore esteso del progetto (NPV esteso)
A) Pricing
Il modello di valutazione delle opzioni di Black-Merton-Scholes
Rischio totale e valore dell’opzione.
Cosa serve e cosa non serve per valutare un’opzione.
Implicazioni del modello Black-Merton-Scholes.
B) Le opzioni di investimento e disinvestimento
Opzione di differimento
Opzione d’uscita
Le opzioni operative
Valutare una start-up
Investire in una start-up
Valutazione di una risorsa naturale
C) Impresa
Riduzione ottimale della capacità produttiva
Espansione ottimale della capacità produttiva
Cambiamento di input, linea di prodotto e/o di linea di produzione
D) Opzioni strategiche e concorrenza
Scelta strategica del momento di adozione di una nuova tecnologia
La dimensione d’impresa nella scelta strategica d’investimento.
Investire per prevenire l’entrata di concorrenti
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: l corso è organizzato in lezioni frontali (42 ore). L'insegnamento è sempre interattivo, con domande e presentazione di esempi, per promuovere la discussione e la riflessione critica in aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per il materiale di studio consultare il servizio elearning del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno".
Testi di riferimento:
  • Micalizzi, Alberto; Trigeorgis, Lenos, Real options applicationsproceedings of the First Milan international workshop on Real optionsedited by Alberto Micalizzi, Lenos Trigeorgisforeword by Michael Brennan. Milano: EGEA, --. Cerca nel catalogo
  • Trigeorgis, Lenos, Real options. Boston: MIT Press, 1996. Cerca nel catalogo
  • Dixit, Avinash K.; Pindyck, Robert S., Investment under uncertaintyAvinash K. Dixit and Robert S. Pindyck. Princeton: Princeton university press, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Industria, innovazione e infrastrutture Partnership per gli obiettivi