Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
STUDI EUROPEI
Insegnamento
EUROPROGETTAZIONE
SPN1031023, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STUDI EUROPEI
SP1866, ordinamento 2013/14, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum POLITICHE DELL'UNIONE EUROPEA [002PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese EUROPEAN PROJECT CYCLE MANAGEMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLO ROBERTO GRAZIANO SPS/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE politico-sociale SPS/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2013

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivo del corso e' fornire competenze nell'ambito della europrogettazione. Piu' specificatamente, verranno acquisite specifiche competenze nei seguenti ambiti: analisi mirata dei bandi, trasformazione dell'idea in progetto, tecniche di progettazione, strumenti logici e rendicontazione. Il corso, dopo una breve analisi teorica e di contesto, avra’ una notevole componente pratica, strutturandosi in blocchi tematici utilizzati per l'acquisizione delle competenze sopra menzionate.
Modalita' di esame: L'esame e' articolato in due prove. La prima consiste in un esame finale in cui si richiedera' agli studenti di sviluppare una scheda di progetto a partire dalla lettura di un bando.

La seconda prova consiste alternativamente in:

a) due prove intermedie nell'ambito del corso che sottoporranno a verifica le competenze acquisite (prova per student FREQUENTANTI);
b) una relazione scritta di 3.000 parole in cui verra' elaborato un progetto a partire da un bando selezionato dal docente del corso.
Criteri di valutazione: La valutazione vertera' principalmente intorno alla capacita' di analisi e di articolazione logica di un progetto esibita dagli student nell'abmbito delle due prove d'esame.
Contenuti: Il corso e' diviso in tre parti. La prima parte, piu' teorica (12 ore), consentira' di inquadrare la progettazione nell'ambito dei processi decisionali europei, collegandosi idealmente a quanto verra' appreso in altri insegnamenti. La seconda parte (12 ore) sara' invece dedicate alle tecniche e agli strumenti di progettazione e prevedera' la presentazione di progetti e la discussione in aula degli stessi. La terza parte (21 ore) sara' invece incentrata su esercitazioni guidate che consentiranno agli studenti di imparare 'sul campo'. Gli ambiti progettuali scelti copriranno varie politiche pubbliche, con particolare enfasi sul tema della cultura e della progettazione socio-ambientale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'apprendimento avverra' attraverso tre modalita' principali: lezioni frontali, presentazione e discussione di casi e esercitazioni. Data la natura della materia, la metodologia sara' fortemente interattiva.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di studio consistono in:
a) presentazioni del docente;
b) bandi (diretti e indiretti) e materiale informativo connesso ai bandi (documenti istituzionali quali il programma, i piani operativi, etc.);
c) siti internet di rilievo per i temi affrontati nel corso.
Testi di riferimento:
  • Europedirect-Provincia di La Spezia, Guida ai fondi europei 2014-2020 e all'europrogettazione. La Spezia: Europedirect, 2014. http://www.europedirect.sp.it/wp-content/uploads/2014/02/guida_17x24_WEB-1.pdf