Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA CHIMICA E DEI PROCESSI INDUSTRIALI
Insegnamento
BUSINESS MANAGEMENT - GESTIONE AZIENDALE
INP5071657, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA CHIMICA E DEI PROCESSI INDUSTRIALI
IN0530, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS MANAGEMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PATRIZIA GARENGO ING-IND/35

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
INP5071657 BUSINESS MANAGEMENT - GESTIONE AZIENDALE PATRIZIA GARENGO IN1979

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-IND/35 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Syllabus
Prerequisiti: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di affrontare il modo del lavoro con le seguenti
conoscenze e abilità:
- comprendere e operare in contesti organizzativi eterogenei
- comprendere e analizzare strategie modelli di business delle aziende manifatturiere
-comprendere e analizzare le specificità delle principali funzioni aziendali
- valutare e progettare sistemi di gestione delle prestazioni aziendali
- mappare e valutare i processi di miglioramento.
Modalita' di esame: L’esame si svolge in forma scritta (50%) e elaborato di gruppo (50%)
La prova scritta è organizzata di 10 domande aperte ed ha l’obiettivo di valutare
1. Livello di conoscenza degli aspetti caratterizzanti strategie, modelli, funzioni aziendali e strumenti per il miglioramento continuo
2. Chiarezza espressiva e capacità di sintesi
3. Esaustività della trattazione
L’elaborato di gruppo richiede lo studio di un caso reale e ha l’obiettivo di valutare la capacità di sviluppare quanto segue
1. Originalità critica nell’analisi di un conteso aziendale reale
2. Applicazione ad un contesto reale delle conoscenze acquisite per risolvere un problema manageriale reale
Criteri di valutazione: Il livello di apprendimento viene valutato alla fine del corso attraverso le modalità di esame sopra indicate. I criteri di cui si terrà conto sono i seguenti:
1. Livello di conoscenza dei riferimenti teorici
2. Chiarezza espressiva e capacità di sintesi
3. Capacità di presentazione e esaustività della trattazione
4. Originalità critica
5. Applicazione a contesti reali delle conoscenze acquisite
Contenuti: 1. La strategia aziendale e i modelli di business
2. La gestione delle prestazioni dell’azienda
3. Le attività caratterizzanti le principali funzioni aziendali
a. Marketing e Vendite: strategie e variabili caratterizzanti il marketing mix con particolare attenzione al marketing industriale
b. Ricerca e Sviluppo: le fasi dei processi di ricerca industriali e di sviluppo nuovi prodotti
c. Produzione e Approvvigionamenti: tipologie di produzione e attività di governo del sistema produttivo
4. Il miglioramento continuo nella gestione aziendale: dal Quality Management al Lean management.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Discussione in aula di casi reali. Lavori di gruppo e simulazioni. Video. Testimonianze
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiali didattici forniti dal docente in formato elettronico nella piattaforma MOODLE
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)