Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
ENVIRONMENTAL ENGINEERING
Insegnamento
GEOGRAPHICAL INFORMATION SYSTEMS / SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI
IN01123483, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ENVIRONMENTAL ENGINEERING
IN1825, ordinamento 2010/11, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum SOIL, WATER AND ENVIRONMENT [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GEOGRAPHICAL INFORMATION SYSTEMS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dicea/course/view.php?idnumber=2017-IN1825-001PD-2017-IN01123483-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIUSEPPE SALEMI ICAR/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria per l'ambiente e territorio ICAR/06 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 2017 01/10/2017 30/11/2018 SALEMI GIUSEPPE (Presidente)
GUARNIERI ALBERTO (Membro Effettivo)
7 2016 01/10/2016 30/11/2017 SALEMI GIUSEPPE (Presidente)
GUARNIERI ALBERTO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Matematica e statistica di base.

Concetti di base di cartografia e topografia generale con particolare enfasi ai sistemi di riferimento cartografici in Italia ed in Europa: DATUM, UTM, WGS84, geoide, ellissoide, ecc...

Capacità informatiche di base per l'installazione di software, l'importazione e l'esportazione di dati digitali.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Questo corso è una introduzione al settore in rapida crescita dei Sistemi Informativi Geografici, con particolare riferimento alle applicazioni di analisi territoriale e di ingegneria ambientale.
Vengono trattati, dal punto di vista teorico e e pratico, gli aspetti relativi alla acquisizione, gestione, analisi, visualizzazione e divulgazione di dati spaziali e temporali.

Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di:
- spiegare i concetti fondamentali relativi alla cartografia digitale ed ai modelli raster e vector;
- produrre ed interpretare mappe tematiche tramite GIS;
- capire ed applicare i principi fondamentali del map design;
- usare i GIS come strumento per produrre rapporti ed analisi spaziali in ambito territoriale ed ambientale.
Modalita' di esame: Lo studente presenterà un progetto sviluppato in gruppo.
Il tema è concordato con il docente nella seconda metà del corso e riguarda aspetti legati all'ingegneria del territorio e dell'ambiente.
Criteri di valutazione: Durante il corso lo studente svilupperà la capacità di realizzare micro progetti relativi al singolo argomento trattato a lezione.
I risultati verranno presentati e discussi dopo ogni lezione teorica e pratica.
Lo studente verrà valutato per ogni esercitazione e per il progetto finale realizzato in gruppo.
Contenuti: La cartografia storica e le mappe.
Il processo cartografico e problemi di generalizzazione.
Tecniche di compressione di immagini: JPEG, JPEG200, quad tree.
L'approccio vettoriale: entità geometriche e modelli spaghetti, whole poligon, topological.
L'approcci raster: risoluzione e precisione, pixel, voxel.
Metodi di analisi dati: classificazione, map overlay, buffer analysis.
Introduzione ai Data Base Management Systems: campi e tabelle, linguaggio SQL, incompatibilità semantiche e strutturali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso copre gli aspetti teorici ed applicativi della cartografia nonché l'analisi tematica di dati spaziali provenienti da banche dati già strutturate.

Le lezioni frontali e le esercitazioni sono relative alla compressione di immagini, al map design, alla sovrapposizione di dati vector e raster, alla analisi buffer, alla produzione ed alla navigazione virtuale di Modelli Digitali delle Quote (DEM) e di Modelli Digitali del Terreno (DTM).

Il software usato nel corso sarà Quantum GIS (aperto e gratuito).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Sono consigliati due testi di riferimento: il primo (Burrough & Mcdonnell) per le competenze di base; il secondo (Zhang & Goodchill) per un approfondimento relativo alla gestione dell'incertezza nei sistemi informativi geografici.

Sulla piattaforma Moodle verrano fornite le dispense del corso in formato pdf.

Alcuni articoli per lo svolgimento di attività seminariali interne verrano consigliati dopo le lezioni di base.
Testi di riferimento:
  • Burrough, Peter A.; McDonnell, Rachael A., Principles of Geographical Information Systems. Oxford: Oxford University Press, 1998. Cerca nel catalogo
  • Zhang, Jingxiong; Goodchild, Michael F., Uncertainty in geographical information. London: Taylor & Francis, 2002. Cerca nel catalogo