Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICA
Insegnamento
PSICOPATOLOGIA SPERIMENTALE E CLINICA
PSP3049859, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICA (Ord. 2017)
PS1089, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CLINICAL AND EXPERIMENTAL PSYCHOPATHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2017-PS1089-000ZZ-2017-PSP3049859-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta
Corso per studenti Erasmus Gli studenti Erasmus+ o di altri programmi di mobilità NON possono frequentare l'insegnamento

Docenti
Responsabile CLAUDIO GENTILI M-PSI/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dinamica e clinica M-PSI/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
erogata
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2023/24 Ord.2023

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 2022 01/10/2022 30/09/2023 GENTILI CLAUDIO (Presidente)
CARDI VALENTINA (Membro Effettivo)
CECCHETTO CINZIA (Membro Effettivo)
PALOMBA DANIELA (Membro Effettivo)
9 2021 01/10/2021 30/09/2022 GENTILI CLAUDIO (Presidente)
CARDI VALENTINA (Membro Effettivo)
CECCHETTO CINZIA (Membro Effettivo)
PALOMBA DANIELA (Membro Effettivo)
8 2020 01/10/2020 30/09/2021 GENTILI CLAUDIO (Presidente)
CARDI VALENTINA (Membro Effettivo)
CECCHETTO CINZIA (Membro Effettivo)
PALOMBA DANIELA (Membro Effettivo)
7 2019 01/10/2019 30/09/2020 GENTILI CLAUDIO (Presidente)
MESSEROTTI BENVENUTI SIMONE (Membro Effettivo)
PALOMBA DANIELA (Membro Effettivo)
PATRON ELISABETTA (Membro Effettivo)
6 2018-1 01/10/2018 30/09/2019 GENTILI CLAUDIO (Presidente)
MESSEROTTI BENVENUTI SIMONE (Membro Effettivo)
PALOMBA DANIELA (Membro Effettivo)
PATRON ELISABETTA (Membro Effettivo)
5 2017-1 01/10/2017 30/09/2018 GENTILI CLAUDIO (Presidente)
MESSEROTTI BENVENUTI SIMONE (Membro Effettivo)
PALOMBA DANIELA (Membro Effettivo)
PATRON ELISABETTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di base di:
Psicologia Clinica
Psicologia e neuropsicologia delle funzioni mentali di base (percezione, emozione, memoria, attenzione, motivazione)
Basi biologiche del funzionamenti mentale
Metodologia della ricerca scientifica in scienze psicologiche
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso di Psicopatologia sperimentale e clinica ha lo scopo di fornire una panoramica teorica e applicativa dei vari ambiti che costituiscono la psicopatologia sperimentale: i modelli animali, le alterazione cognitive ed emotive studiate dal punto di vista neuropsicologico e sperimentale. Attenzione verrà data alla possibilità di integrare queste conoscenze nei paradigmi di vlautazione e diagnosi in psicologia clinica
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma scritta con domande a completamento e a scelta multipla
Gli studenti ERASMUS possono richiedere un esame orale in lingua inglese
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla capacità di padroneggiare i concetti e le nozioni proposte e di integrarle con le competenze di base.
Contenuti: Nel corso verranno presentate le principali condizioni psicopatologiche secondo la classificazione del DSM-5.
In particolare saranno considerati:
-Disturbi dell'Umore
-Disturbi d'Ansia
-Disturbi Psicotici
-Disturbi Osessisivi
-Disturbi della condotta alimentare
-Disturbi da Sostanze
Per ciascuna delle categorie verranno presi in considerazione:
-Gli eventuali modelli animali
- I modelli sperimentali
-Le caratteristiche Neuropsicologiche di ciascuno disturbo
-Le altre caratteristiche oggettivabili di ciascuno disturbo (Es. bias attenzionale nei disturbi d'ansia)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Attività didattica frontale prevalente alla quale saranno affiancate:
- journal club su articoli scientifici suggeriti dal docente
- esercitazioni pratiche

Le modalità e la frequenza di queste attività saranno decise all'inizio del corso anche in relazione al numero degli iscritti e dei frequentanti.
Durante l'attivitò didattica frontale verranno trattati i principali argomenti del programma, che potranno essere approfonditi con le letture consigliate.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio consiste nei capitoli del libro di testo segnalati e nel materiale fornito dal docente.
In particolare, oltre alle slide e a tutto il materiale didattico utilizzato a lezione. Il docente fornirà anche articoli scientifici monografici
Testi di riferimento:
  • Chad A. Noggle; Raymond S. Dean, The Neuropsychology of Psychopathology. New York: Springer, 2012. Cerca nel catalogo