Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
COGNITIVE NEUROSCIENCE AND CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY
Insegnamento
COGNITIVE NEUROSCIENCE OF ACTION
PSO2044182, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
COGNITIVE NEUROSCIENCE AND CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY (Ord. 2017)
PS1932, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COGNITIVE NEUROSCIENCE OF ACTION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2017-PS1932-000ZZ-2017-PSO2044182-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di COGNITIVE NEUROSCIENCE AND CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY (Ord. 2017)

Docenti
Responsabile UMBERTO CASTIELLO M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia generale e fisiologica M-PSI/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 2017-1 01/10/2017 30/09/2018 CASTIELLO UMBERTO (Presidente)
BEGLIOMINI CHIARA (Membro Effettivo)
REGOLIN LUCIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste conoscenze di base di biologia, fisica e matematica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: La prima parte di questo corso ha lo scopo di fornire allo studente i principi fondamentali che stanno alla base dell’organizzazione neurale del movimento insieme ad una comprensione di come tali principi siano modulati da processi cognitivi, interazioni cross-modali e contesti sociali. La seconda parte del corso fornirà allo studente i principi di base della neurologia riguardanti disturbi motori del sistema nervoso.
Modalita' di esame: Esame scritto con domande a risposta multipla.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione del compito d'esame, la frequenza al corso, i progetti di studio, il programma del corso e i risultati di apprendimento saranno definiti e comunicati agli studenti.
Sarà chiesto agli studenti, secondo il calendario accademico, di compilare online una scheda di valutazione del corso e del docente.
Contenuti: • Una breve introduzione alle neuroscienze del controllo motorio.
• Anatomia strutturale e funzionale del controllo motorio.
• Tecniche sperimentali di ricerca per lo studio del controllo motorio.
• Introduzione ai principi sottostanti le azioni sociali.
• Introduzione ad un approccio comparativo per lo studio del controllo motorio.
• Introduzione alla neurologia dei disturbi del movimento.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali forniranno le basi degli argomenti trattati. Inoltre sono previste esperienze di laboratorio atte a illustrare i paradigmi e fenomeni relativi al controllo motorio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense con il materiale trattato a lezione e letture suggerite dal docente.
Testi di riferimento: