Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
COGNITIVE NEUROSCIENCE AND CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY
Insegnamento
CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY ASSESSMENT
PSP7078021, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
COGNITIVE NEUROSCIENCE AND CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY
PS1932, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 2.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY ASSESSMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di COGNITIVE NEUROSCIENCE AND CLINICAL NEUROPSYCHOLOGY

Docenti
Responsabile KONSTANTINOS PRIFTIS M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 2.0 14 36.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 2018-1 01/10/2018 30/09/2019 PRIFTIS KONSTANTINOS (Presidente)
FACOETTI ANDREA (Membro Effettivo)
MAPELLI DANIELA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: E richiesta una conoscenza di base di Psicologia cognitiva e di Psicobiologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli studenti apprenderanno conoscenze specifiche e abilità pratiche, riguardanti la valutazione clinica neuropsicologica delle aprassie (disturbi dei movimenti complessi e volontari) e delle acalculie (disturbi dell'elaborazione numerica e del calcolo matematico).
Modalita' di esame: L'esame sarà scritto e consisterà in 10 domande a scelta multipla (tempo massimo 10'). L'esame sarà "approvato" se lo studente risponderà correttamente su almeno sei domande su 10.
Criteri di valutazione: - Capacità di effettuare la diagnosi di aprassia e acalculia.
- Capacità di effettuare diagnosi differenziale tra i suddetti disturbi e altri disordini neuropsicologici.
Contenuti: 1. Le aprassie
1.1. Definizione e sottotipi
1.2. Valutazione e diagnosi
1.3. Diagnosi differenziale

2. Le acalculie
2.1. Definizione e sottotipi
2.2. Valutazione e diagnosi
2.3. Diagnosi differenziale
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezioni frontali
- Esercitazioni diagnostiche
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Alcuni articoli bersaglio verranno specificati all'inizio del laboratorio.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Story telling
  • Problem solving
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)