Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICA DELLO SVILUPPO
Insegnamento
MODELLI E STRUMENTI DI PREVENZIONE DEL DISAGIO IN ADOLESCENZA
PSP6074602, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICA DELLO SVILUPPO
PS2292, ordinamento 2016/17, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MODELS AND METHODS FOR THE PREVENTION OF ADJUSTMENT PROBLEMS IN ADOLESCENCE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2017-PS2292-000ZZ-2017-PSP6074602-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile TIZIANA POZZOLI M-PSI/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dello sviluppo e dell'educazione M-PSI/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 2018 01/10/2018 30/09/2019 POZZOLI TIZIANA (Presidente)
GINI GIANLUCA (Membro Effettivo)
SCRIMIN SARA (Membro Effettivo)
2 2017 01/10/2017 30/09/2018 POZZOLI TIZIANA (Presidente)
GINI GIANLUCA (Membro Effettivo)
SCRIMIN SARA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di Psicologia dello Sviluppo, in particolare rispetto al periodo (pre)adolescenziale. È inoltre richiesta la capacità di comprendere un articolo scientifico in lingua inglese.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si pone come obiettivo l’acquisizione da parte degli/lle studenti/esse delle conoscenze teoriche e pratiche per l’attuazione di interventi rivolti a preadolescenti e adolescenti, mirati alla promozione del benessere e alla prevenzione del disagio.
Modalita' di esame: L’esame si svolge in forma scritta con domande aperte sugli argomenti trattati nei testi di riferimento e nelle dispense messe a disposizione in Moodle.
Non è prevista integrazione orale.

Per gli/le studenti/esse frequentanti: costituisce parte integrante dell’esame e della conseguente valutazione finale (secondo le modalità che verranno presentate a lezione) la partecipazione alle esercitazioni proposte durante il corso.

Gli studenti internazionali possono sostenere l’esame in lingua inglese previo accordo con la docente.
Criteri di valutazione: La valutazione prenderà in considerazione la completezza e correttezza dei contenuti, la chiarezza e la coerenza nell’argomentazione e l’appropriatezza terminologica.
Verrà inoltre valorizzata la capacità critica e l’elaborazione personale dei contenuti proposti.
Contenuti: • Modelli di prevenzione del disagio e promozione della salute
• Teorie e tecniche della comunicazione della salute
• Comportamenti a rischio
• Elementi di progettazione di interventi rivolti a (pre)adolescenti
• Approfondimento di alcune tecniche e strumenti utili per lavorare nell’ambito della prevenzione/promozione della salute in (pre)adolescenza.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L’insegnamento frontale sarà arricchito dalla discussione con gli/le studenti/esse frequentanti, ai/lle quali verrà richiesto di assumere un ruolo attivo nel processo di apprendimento.
Per gli/le studenti/esse frequentanti sono previste, inoltre, attività di simulazione in classe dei temi trattati e la possibilità di svolgere attività di gruppo per permettere l’approfondimento di temi di loro interesse e che verranno considerate ai fini della valutazione finale. I lavori di gruppo saranno presentati in aula.

Durante il corso potranno essere ospitati psicologi che lavorano nell’ambito della prevenzione del disagio e della promozione del benessere con preadolescenti e adolescenti (tale possibilità è ovviamente strettamente connessa agli impegni e alla disponibilità dei professionisti).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Costituiscono materiale di studio per l’esame:
- Le slides presentate a lezione, che saranno disponibili on-line mediante piattaforma Moodle.
- Le dispense sugli strumenti e le tecniche approfondite a lezione, messe a disposizione nella piattaforma Moodle.
- i due testi di riferimento

Si ricorda che la pagina del corso è a disposizione degli/lle studenti/esse anche come luogo di confronto e scambio di informazioni (es., attraverso i forum).

Per gli/le studenti/esse che ritengono di non avere una preparazione di base sufficiente per quanto riguarda il periodo (pre)adolescenziale, si consiglia la lettura di un manuale sull’argomento.
(ad esempio, in biblioteca sono disponibili due copie di Palmonari A. (2011). Psicologia dell’adolescenza. Il Mulino).

Gli studenti internazionali possono contattare la docente per concordare il materiale di studio.
Testi di riferimento:
  • Ivana Matteucci, Comunicare la salute e promuovere il benessere. --: Franco Angeli, 2014. Cerca nel catalogo
  • Elena Cattelino, Rischi in adolescenza. --: Carocci, 2012. cap. 1,4,5,6,8 Cerca nel catalogo