Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
Insegnamento
RELAZIONI TRA PARI E INTERVENTI NELLA SCUOLA
PSP4065262, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
PS2381, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PEER RELATIONS AND INTERVENTION IN SCHOOL SETTINGS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2018-PS2381-000ZZ-2017-PSP4065262-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIANLUCA GINI M-PSI/04

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
PSP4065262 RELAZIONI TRA PARI E INTERVENTI NELLA SCUOLA GIANLUCA GINI PS1090

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dello sviluppo e dell'educazione M-PSI/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 2018 01/10/2018 30/09/2019 GINI GIANLUCA (Presidente)
LANFRANCHI SILVIA (Membro Effettivo)
POZZOLI TIZIANA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste buone conoscenze della psicologia dello sviluppo sociale. È inoltre richiesta la capacità di comprendere un testo scientifico in lingua inglese.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Durante il corso lo studente acquisirà conoscenze su (a) i più recenti modelli teorici di spiegazione delle relazioni tra pari e della capacità del bambino e dell’adolescente di adattarsi al mondo sociale in una prospettiva prevalentemente contestualista, (b) l’approccio evidence-based negli interventi a scuola, (c) i modelli più recenti di prevenzione del comportamento aggressivo e del bullismo e di promozione delle competenze socio-emotive e dell’adattamento sociale. Lo studente avrà, inoltre, l’opportunità di acquisire competenze metodologiche e operative necessarie al lavoro dello psicologo con l’ambiente scolastico e la comunità allargata. Infine, saranno acquisite le capacità di lavoro di gruppo problem-solving e presentazione in pubblico mediante le esercitazioni per frequentanti.
Modalita' di esame: L’esame si svolge in forma scritta, con 10 domande con risposta a scelta multipla (1/3 del voto finale) e due domande aperte (2/3 del voto finale). Per superare la prova è necessario ottenere la sufficienza sia nelle domande a scelta multipla (almeno 6 risposte corrette su 10) sia in entrambe le domande aperte. Non è prevista integrazione orale. L'esame dura 90 minuti.
Criteri di valutazione: La preparazione degli studenti sarà verificata sia tramite domande a risposta multipla, sia tramite domande aperte. Le domande a risposta multipla non richiedono uno studio meramente mnemonico di informazioni, ma verificano la comprensione dei concetti chiave del programma. La valutazione delle risposte alle domande aperte prenderà in considerazione: presenza dei contenuti in oggetto, argomentazione chiara e coerente, capacità di sintesi, appropriatezza linguistica e terminologica.
Contenuti: Il programma include i seguenti argomenti:
- Modelli di spiegazione delle relazioni tra pari in età scolare e in adolescenza
- Competenze socio-emotive, comportamenti aggressivi e comportamenti prosociali
- Metodi e strumenti di valutazione delle relazioni tra pari
- L’approccio evidence-based negli interventi a scuola
- Gli interventi psicosociali a scuola
- I programmi di prevenzione del bullismo
- Educazione ai nuovi media e prevenzione del cyberbullismo
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, con presentazione di slide, video e casi. Possibilità di esercitazioni di gruppo a seconda del numero di studenti.
Il corso potrà essere integrato con lezioni su temi specifici tenute da esperti esterni, che saranno comunicate agli studenti a lezione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I lucidi delle lezioni ed eventuali altri materiali di approfondimento (articoli, dispense, siti web) saranno disponibili come materiale didattico on-line o saranno forniti a lezione.

Testi consigliati a supporto della preparazione:
- Gini, G. (2012). Psicologia dello sviluppo sociale. Laterza, Bari-Roma.
- Krahè, B. (2005). Psicologia sociale dell’aggressività. Il Mulino, Bologna.
Testi di riferimento:
  • Bonino, S., Cattelino, E., La prevenzione in adolescenza: percorsi psicoeducativi di intervento sul rischio e la salute. Gardolo: Trento, Erickson, 2008. Solo la prima parte Cerca nel catalogo
  • Caravita, S., Gini, G., L'(im)moralità del bullismo. Milano: UNICOPLI, 2010. Cerca nel catalogo
  • Gini G., Pozzoli T., Gli interventi anti-bullismo. --: Carocci, 2011. Cerca nel catalogo
  • Gini G., Il clima scolastico. Psicologia e Scuola, 33, 19-26: --, 2014.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Pace, giustizia e istituzioni forti