Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
BIOLOGIA MARINA
Insegnamento
MICROBIOLOGIA MARINA
SCN1031841, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
BIOLOGIA MARINA
IF0360, ordinamento 2013/14, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MARINE MICROBIOLOGY
Sito della struttura didattica http://biologia.scienze.unipd.it/2017/laurea_magistrale_biologiamarina
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biologia
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede CHIOGGIA (VE)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLA VENIER BIO/19

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline del settore biomolecolare BIO/19 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 16 9.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2013

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 MICROBIOLOGIA MARINA 2018-2019 01/10/2018 30/09/2020 VENIER PAOLA (Presidente)
MARIN MARIA (Membro Effettivo)
ZANE LORENZO (Supplente)
7  MICROBIOLOGIA MARINA 2017/2018 01/10/2017 25/11/2018 VENIER PAOLA (Presidente)
MARIN MARIA (Membro Effettivo)
ZANE LORENZO (Supplente)
6 MICROBIOLOGIA MARINA 2016-2017 01/10/2016 30/11/2017 DEL NEGRO PAOLA (Presidente)
MARIN MARIA (Membro Effettivo)
ZANE LORENZO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dovrà conoscere i principali tipi di microrganismi marini e relative caratteristiche morfofunzionali; aver appreso il ruolo fondamentale svolto da virus, procarioti, protozoi nella rete trofica marina; aver acquisito informazioni sulla biodiversità marina a livello microscopico e sulle metodologie per indagarla; aver ampliato la sua conoscenza su strategie adattative e interazioni dei microrganismi marini nella varietà dei loro habitat. Lo studente dovrà saper ragionare in modo critico su casi e problemi relativi ai microrganismi marini anche impostando logicamente un piano di indagine fondato su analisi mirate.
Modalita' di esame: Esame scritto oppure orale, a seconda del numero di iscritti all'appello.
Criteri di valutazione: Verifica del livello di conoscenza acquisita e della capacità di comprensione di problematiche ambientali complesse.
Contenuti: Introduzione alla Microbiologia marina. Tipologie di microrganismi in mari e oceani. Procarioti marini: diversità e peculiarità nei domini Bacteria e Archea. Virus e viromi marini. Eucarioti marini microscopici (in generale). Metodi convenzionali e innovativi di quantificazione e di caratterizzazione: microscopia, citometria di flusso, colture, tipizzazione biochimica, identificazione molecolare, studio di comunità. Ruolo ecologico dei microrganismi marini: produzione e decomposizione di materiale organico particellato (POM) e disciolto (DOM), microbial e viral loop, cicli biogeochimici. Biofilm microbici. Potenziale biotecnologico di microrganismi marini. Valutazione di qualità delle acque costiere: potenziali patogeni umani e normativa vigente.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è strutturato in lezioni frontali e altre attività (esperienze). Le lezioni frontali potranno includere la discussione di pubblicazioni scientifiche consigliate in lettura ed esposte da parte degli studenti. Le esperienze pratiche in laboratorio e in aula informatica (incluse esercitazioni virtuali) guideranno l'acquisizione di abilità utili a identificare e caratterizzare singoli microbi e associazioni microbiche di habitat marini.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Viene reso disponibile il materiale didattico utilizzato durante il corso.
Testi di riferimento:
  • C.B. Munn, Marine microbiology ecology and applications. London: New York, Bios, 2011. 2nd Ed Cerca nel catalogo
  • D.L. Kirchman, Microbial Ecology of the Oceans. --: Wiley-Blackwell, 2008. Cerca nel catalogo
  • M. T. Madigan, Brock. Biologia dei Microrganismi. Microbiologia generale, ambientale e industriale. --: Pearson, 2016. 14a Ed Cerca nel catalogo
  • R. Danovaro, Biologia marina. Biodiversità e funzionamento degli ecosistemi marini. [Torino]: CittàStudi (De Agostini), 2013. Cerca nel catalogo