Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
CHIMICA INDUSTRIALE
Insegnamento
PROCESSI E IMPIANTI INDUSTRIALI CHIMICI 1
SC02111221, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
CHIMICA INDUSTRIALE
SC1170, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PROCESSES AND PLANTS IN INDUSTRIAL CHEMISTRY 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Chimiche
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/chimica/course/view.php?idnumber=2017-SC1170-000ZZ-2017-SC02111221-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FABRIZIO BEZZO ING-IND/25
Altri docenti ANDREA CLAUDIO SANTOMASO ING-IND/25

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-IND/25 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 a.a. 2018/19 15/01/2018 30/11/2019 BEZZO FABRIZIO (Presidente)
BAROLO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
MASCHIO GIUSEPPE (Membro Effettivo)
SANTOMASO ANDREA CLAUDIO (Membro Effettivo)
SPILIMBERGO SARA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'insegnamento intende fornire gli strumenti teorici e applicativi per la descrizione di operazioni fondamentali dell’industria chimica, e per la progettazione di massima e la gestione di alcune apparecchiature per processi di separazione di materia e di scambio ed energia. Esaminare gli aspetti fondamentali nella distribuzione dei servizi generali di fabbrica e fornire gli elementi per la comprensione della documentazione tecnica degli impianti di processo.
Modalita' di esame: Orale
Criteri di valutazione: Il candidato all'atto dell'esame dovrà discutere un breve elaborato scritto sugli argomenti trattati a lezione.
Contenuti: Circuiti idraulici: Valvole, raccordi, tubazioni. Principi di funzionamento delle macchine a fluido. Trasporto di liquidi; pompe volumetriche e cinetiche. Trasporto di gas; compressori, ventilatori, soffianti. Scambio termico senza cambiamento di fase; scambiatori di calore a tubi concentrici, a fascio tubiero, a piastre. Scambio termico con cambiamento di fase: ebollizione e bollitori. Separazione per evaporazione; evaporatori a semplice e a multiplo effetto. Schematizzazione degli impianti: Elementi di base per la comprensione e lettura di uno schema di impianto. Principali tipi di rappresentazione grafica, Elementi concettuali del controllo di processo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni in aula attrezzata con audiovisivi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi per consultazione:
McCabe, W.L., Smith, J.C. and Harriott, P., "Unit Operations of Chemical Engineering", 6th Ed., McGraw-Hill, New York, U.S.A. (2001).
"Coulson’s & Richardson’s Chemical Engineering", Vol. 2 (5th Ed.), Butterworth-Heinemann, Oxford, U.K. (2002).
R. Perry, "Perry's Chemical Engineers' Handbook", McGraw-Hill, New York.
Testi di riferimento: