Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
CHIMICA INDUSTRIALE
Insegnamento
CHIMICA INDUSTRIALE MACROMOLECOLARE
SCN1037407, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
CHIMICA INDUSTRIALE
SC1170, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INDUSTRIAL MACROMOLECULAR CHEMISTRY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Chimiche
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/chimica/course/view.php?idnumber=2017-SC1170-000ZZ-2017-SCN1037407-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLA MAREGA CHIM/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline chimiche ambientali, biotecnologiche, industriali, tecniche ed economiche CHIM/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 3.0 36 39.0 2
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 a.a. 2017/18 20/01/2014 30/11/2018 MAREGA CARLA (Presidente)
BELLANDA MASSIMO (Membro Effettivo)
CAUSIN VALERIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Preparazione di base di Chimica organica
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'insegnamento tende a far acquisire una buona conoscenza dei processi di produzione e trasformazione e delle applicazioni dei principali polimeri di interesse industriale, venendo a contatto in laboratorio con gli aspetti metodologici relativi alle principali analisi di polimeri d'interesse industriale.
Modalita' di esame: Orale
Criteri di valutazione: Gli studenti dovranno dimostrare di aver acquisito le conoscenze relative ai contenuti dell'insegnamento e la capacità di discutere gli argomenti proposti durante l'esame
Contenuti: Parte A (5 CFU)
Introduzione alla Polymer Science.
Generalità sulle soluzioni e frazionamento.
Metodi di determinazione dei pesi molecolari medi: osmometria, light scattering, viscosimetria, GPC.
Tecniche spettroscopiche UV-Visibile, IR, NMR.
Polimeri amorfi.
Polimeri e cristallinità.
Elastomeri e fibre.
Analisi termica (DSC, TGA, DTA)
Diffrazione dei raggi X ad alto e basso angolo.
Microscopia ottica ed elettronica.
Elementi di viscoelasticità lineare.
Proprietà meccaniche e loro misura.
Reologia e reometria.
Parte B (4 CFU)
Polimerizzazioni
Identificazione di polimeri
Determinazione dell'indice di isotatticità del polipropilene
Analisi termica: fusione e cristallizzazione, percentuale di cristallinità, transizione vetrosa.
Spettroscopia IR: riconoscimento di alcuni polimeri di sintesi.
Misura delle proprietà meccaniche di un polimero.
Estrusione di un formulato polimerico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento si svolge mediante lezioni frontali in aula nelle quali viene fatto uso di slide che sono messe a disposizione dai dal docente.
Sono previste esercitazioni di laboratorio per venire a contatto con gli aspetti metodologici relativi alle principali analisi di polimeri d'interesse industriale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slides usate a lezione verrano fornite dal docente
Testi di riferimento:
  • D. Campbell, J. R. White, Polymer Characterization. --: Chapman & Hall, 1991. Cerca nel catalogo
  • L. H. Sperling, Introdution to physical polymer science". --: Wiley Interscience, --. Second Edition Cerca nel catalogo
  • --, Fondamenti di scienza dei polimeri. --: AIM-Pacini editore, 1998. Cerca nel catalogo