Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
GEOLOGIA E GEOLOGIA TECNICA
Insegnamento
NUMERICAL MODELLING IN GEOSCIENCES
SCP4065499, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
GEOLOGIA E GEOLOGIA TECNICA
SC1180, ordinamento 2009/10, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NUMERICAL MODELLING IN GEOSCIENCES
Sito della struttura didattica http://www.geoscienze.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea-di-secondo-livello
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Geoscienze
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/geoscienze/course/view.php?idnumber=2018-SC1180-000ZZ-2017-SCP4065499-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MANUELE FACCENDA GEO/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline mineralogiche, petrografiche e geochimiche GEO/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 24 26.0
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2009

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 Commissione 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 FACCENDA MANUELE (Presidente)
PENNACCHIONI GIORGIO (Membro Effettivo)
3 Commissione 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 FACCENDA MANUELE (Presidente)
PENNACCHIONI GIORGIO (Membro Effettivo)
CAPORALI ALESSANDRO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di matematica, fisica e MatLab (fornite durante la Laurea Triennale)
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si prefigge di migliorare la comprensione dei processi superficiali e profondi che governano la dinamica della Terra attraverso:
1) la programmazione di codici numerici per la modellizzazione di sistemi petrologici-termo-meccanici, e
2) l'integrazione delle conoscenze multidisciplinari (matematica, fisica, petrologia, geologia strutturale, geofisica, ecc.) acquisite dallo studente durante la formazione universitaria.

Al termine del corso, lo studente sarà quindi in grado di affrontare e risolvere problematiche di tipo geologico in maniera quantitativa applicando le conoscenze specifiche di modellizzazione numerica che si pongono all'avanguardia nelle scienze della Terra.
Modalita' di esame: Orale con prova pratica
Criteri di valutazione: Apprendimento dei contenuti del corso
Partecipazione alle lezioni
Esecuzione degli esercizi assegnati durante il corso
Contenuti: 1. Basi di matematica per equazioni differenziali parziali (derivata, gradiente, divergenza, laplaciano)
2. Proprieta’ fisiche delle rocce (viscosita’, moduli elastici, coesione e coefficiente d’attrito, densita’ e conducibilita’, capacita’ e diffusivita’ termica)
3. Equazione della diffusione
4. Tensori di stress, strain e strain rate e relazioni costitutive
5. Deformazione visco-elasto-plastica
6. Equazione della conservazione della massa
7. Equazione della conservazione del momento
8. Equazione della conservazione dell’energia
9. Metodo numerico: differenze finite con particle-in-cell (schema misto Euleriano-Lagrangiano)
10. Risoluzione dei sistemi di equazioni con metodi iterativi (Guass-Siedel) o diretti (Gauss elimination)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le attivita' di apprendimento e metodologie di insegnamento sono di due tipi:

1) Lezione frontale in cui verranno discusse i metodi numerico-matematici e le leggi fisiche che descrivono il comportamento dei sistemi geologici

2) Esercitazioni di laboratorio in cui lo studente apprende a programmare codici numerici e visualizzare i risultati tramite MatLab
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiale didattico fornito dal docente e disponibile sulla piattaforma MOODLE
Testi di riferimento:
  • Gerya, Taras V., Introduction to numerical geodynamic modellingTaras V. Gerya. Cambridge: Cambridge University Press, 2010. Cerca nel catalogo
  • Turcotte, Donald L.; Schubert, Gerald, GeodynamicsDonald L. Turcotte, Gerald Schubert. Cambridge: Cambridge University Press, 2014. Cerca nel catalogo